in

Volkswagen: nuove nomine importanti nel Consiglio di Amministrazione

Thomas Ulbrich è il nuovo membro del Consiglio responsabile della nuova divisione New Mobility

Volkswagen logo

Volkswagen ha annunciato nuove nomine in posizioni chiave nel suo Consiglio di Amministrazione, gettando le basi cruciali per la trasformazione dell’azienda verso l’era della mobilità digitale e autonoma.

Thomas Ulbrich diventa membro del Consiglio responsabile della nuova divisione New Mobility, che unisce l’esperienza software ed e-series di Volkswagen Passenger Cars. Kai Grünitz, precedentemente Head of Development presso Volkswagen Veicoli Commerciali, succede a Ulbrich come membro del consiglio responsabile dello sviluppo tecnico (Technical Development – TD).

Volkswagen: nuove nomine per le posizioni più importanti del Consiglio di Amministrazione

Altre variazioni di personale riguardano il reparto finanziario. Patrik Andreas Mayer, attualmente Chief Financial Officer di Volkswagen Group Russia, diventa Chief Financial Officer di Volkswagen Passenger Cars.

Succede ad Alexander Seitz, che è stato nominato presidente esecutivo di Volkswagen Group South American Region. È quindi il successore di Pablo Di Si, che è presidente e CEO di Volkswagen Group of America e CEO della Volkswagen North American Region dal 1° settembre 2022. Ulbrich, Grünitz, Mayer e Seitz assumeranno i loro nuovi incarichi a partire dal 1° ottobre 2022.

Con questi importanti cambiamenti, la casa automobilistica tedesca crea una solida base per portare avanti la sua trasformazione in un fornitore di mobilità orientato al software. Con la nuova divisione New Mobility, VW sta unendo le aree di azione strategica della mobilità elettrica e del software, aumentando così il suo ritmo di innovazione. L’obiettivo è quello di offrire ai suoi clienti hardware e software di alta qualità molto facili da usare.

Thomas Schäfer, CEO di Volkswagen Passenger Cars e Head of the Brand Group Volume, è lieto che Thomas Ulbrich stia assumendo questo compito. In qualità di Chief Technology Officer e membro del Consiglio di Amministrazione, responsabile della mobilità elettrica, ha già segnato importanti tendenze per il marchio tedesco.

Ha visto le Volkswagen ID.3 e ID.4 dalla forma di bozzetti alla strada e ha dato un contributo significativo per rendere la mobilità elettrica adatta a un uso diffuso. Ora giocherà anche un ruolo influente nel plasmare la profonda trasformazione tecnologica verso la mobilità digitalizzata in Volkswagen.

Schäfer ha poi dato il benvenuto nel team anche a Kai Grünitz, il nuovo membro del consiglio responsabile dello sviluppo tecnico. In qualità di Head of Development presso Volkswagen Veicoli Commerciali, ha dato un contributo significativo al successo del lancio del nuovo ID. Buzz.

Nasce la nuova divisione New Mobility

Le due e-series G4 e G3 sono assegnate alla divisione New Mobility. La serie G3 comprende tutti i modelli che saranno basati in futuro sulla nuova piattaforma SSP (Scalable Systems Platform). La divisione raggruppa anche le competenze software del costruttore.

La nuova divisione coopererà a stretto contatto con Cariad, l’unità software automobilistica del Gruppo VW. Ulbrich è stato anche eletto membro del Consiglio di Sorveglianza di Cariad al fine di rafforzare ulteriormente la cooperazione.

Il CEO di Volkswagen Passenger Cars ha aggiunto che, in qualità di Chief Financial Officer, Seitz ha guidato con successo Volkswagen attraverso acque agitate negli ultimi due anni e mezzo e ha contribuito a costruire basi solide per l’azienda.

Thomas Schäfer ha voluto ringraziarlo profondamente per questo e gli ha augurato tutto il meglio per il suo nuovo ruolo di presidente esecutivo del Volkswagen Group South America Region. Con la sua pluriennale esperienza in Sud America, è proprio l’uomo giusto per questo importante mercato.

Schäfer è anche lieto che sono stati in grado di far entrare nel team Patrik Mayer, un affermato manager con esperienza internazionale, come nuovo Chief Financial Officer di VW. Il suo compito sarà aumentare la redditività in modo sostenibile e rafforzare ulteriormente la solidità finanziaria della società.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!