in

Volvo chiude luglio con oltre 44.000 auto vendute in tutto il mondo

La gamma Recharge ha rappresentato il 39,9% delle immatricolazioni complessive

Volvo XC40 Recharge

Volvo Cars ha terminato luglio con 44.664 auto vendute a livello globale. Parliamo di calo del 21,5% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. La domanda per le vetture del brand svedese resta comunque alta, in particolare per la sua gamma Recharge costituita da modelli elettrici e ibridi plug-in.

Le vendite di luglio hanno continuato a essere influenzate dai vincoli di fornitura riportati nei mesi precedenti a causa dei blocchi legati al COVID-19 in Cina. Ciò ha influito in particolare sulle consegne al dettaglio delle Volvo Recharge durante il mese e si prevede che continuerà a influenzare le immatricolazioni al dettaglio anche nel trimestre in corso.

Volvo: le vendite sono calate del 21,5% a luglio rispetto al 2021

Le Recharge hanno rappresentato il 21,5% delle vendite a luglio. La quota di veicoli completamente elettrici si è attestata al 3,5%. Per l’intero 2022, l’obiettivo rimane quello di avere una quota a due cifre di auto completamente elettriche.

Volvo Cars continua a vedere un netto miglioramento nella stabilizzazione della propria filiera, con luglio che conferma il trend positivo della produzione come già visto nel mese di giugno. A condizione che questa normalizzazione continui, la casa automobilistica svedese prevede che la produzione aumenterà progressivamente nei prossimi mesi.

Sulla base di questo previsto miglioramento, la società prevede che le vendite al dettaglio saranno piatte o leggermente inferiori per l’intero anno 2022 rispetto ai volumi registrati nel 2021. Le vendite in Europa a luglio hanno raggiunto le 15.893 unità, in calo del 29,1% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso.

Le vendite delle Volvo Recharge hanno rappresentato il 39,9% di quelle totali nella regione durante il mese. Le consegne negli Stati Uniti per il mese hanno raggiunto 8686 auto, in calo del 40,7% rispetto a luglio dello scorso anno, con i modelli Recharge che rappresentano il 14% delle vendite totali. Le vendite in Cina sono aumentate del 6,4% a luglio a 15.487 veicoli rispetto allo stesso mese dell’anno scorso.

L’auto più venduta di Volvo nel mese è stata la Volvo XC60 con 16.261 unità vendute. Lo scorso anno ha registrato 19.132 unità. Al secondo posto troviamo la XC40 con 10.640 auto (15.097 nel 2021) mentre al terzo la XC90 con 7764 auto (9694 unità nel 2021).

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!