in

Xiaomi in trattative per l’acquisto dell’ex Saab

Xiaomi
Xiaomi

Le ambizioni del colosso degli smartphone Xiaomi di lanciare un marchio automobilistico potrebbero ottenere un balzo in avanti attraverso l’acquisizione di una partecipazione nella società cinese proprietaria di NEVS, la startup svedese di veicoli elettrici nata dai resti di Saab. NEVS è di proprietà di Evergrande Group, un conglomerato che ha accumulato enormi debiti dalla sua principale attività immobiliare e sta cercando di raccogliere fondi scaricando beni.

Citando fonti anonime, Reuters ha riferito la scorsa settimana che Evergrande è in trattative con Xiaomi e società di investimento sostenute dallo stato per la vendita di una quota di minoranza nella sua unità automobilistica Evergrande New Energy Vehicle. L’unità automobilistica include NEVS, così come il marchio automobilistico di Evergrande, Hengchi, che ad aprile ha presentato non meno di nove veicoli elettrici . L’unità automobilistica ha anche tre stabilimenti in Cina, oltre all’ex stabilimento Saab in Svezia.

Evergrande ha già venduto il 2,66% della sua unità automobilistica a maggio a vari investitori in un accordo del valore di circa 1,36 miliardi di dollari. L’unità automobilistica ha registrato una perdita di circa $ 740 milioni per la prima metà del 2021. Evergrande ha dichiarato in una dichiarazione di aver avuto colloqui preliminari su Xiaomi come azionista, anche se non sono stati menzionati altri dettagli.

Xiaomi ha anche confermato di essere in trattative con più case automobilistiche, ma non ha preso una decisione su quale lavorare. Secondo fonti di Reuters, i colloqui tra Evergrande e Xiaomi sono ancora in una fase iniziale. Xiaomi, che ha già superato Apple diventando il secondo produttore di smartphone al mondo, ad aprile ha annunciato l’intenzione di investire 10 miliardi di dollari nel prossimo decennio per sviluppare un marchio automobilistico.

Da allora, il CEO e fondatore di Xiaomi, Lei Jun, ha affermato che la società vuole anche sviluppare la tecnologia di guida autonoma, una tecnologia che NEVS sta sviluppando con i suoi partner da diversi anni.

Ti potrebbe interessare: Huawei e GAC annunciano lo sviluppo congiunto di un SUV elettrico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.