in

Audi A3: nuove foto spia mostrano dei fari e paraurti rinnovati

Novità in arrivo per la gamma A3

Audi A3

Il team di ricerca e sviluppo di Audi è già in giro per testare le versioni restyling sia della berlina che del modello hot hatch dell’Audi A3. L’azienda con sede a Ingolstadt preferisce un approccio evolutivo al design, e anche l’auto del 2022 non sembrava radicalmente diversa dall’auto che ha sostituito, quindi non ci aspettiamo cambiamenti rivoluzionari nel design per il restyling di metà ciclo della S3 . La forma di base delle unità luminose non cambierà, ma Audi ha ancora apportato alcune modifiche che ti aiuteranno a distinguere questa vettura 2024 aggiornata dall’attuale modello in circolazione.

Audi A3

Tra le novità troviamo la grafica DRL molto diversa visibile nella parte superiore del faro. Sull’auto attuale, questa è una striscia di luce punteggiata da un trio di strisce simili ad “Adidas” vicino all’indicatore di direzione. Ma l’auto rinnovata vanta un design a due piani dall’aspetto più digitale che imita quasi l’aspetto di un paio di fari hi-tech. Ricorda anche uno stile di DRL utilizzato nel concept A6 e-tron, sebbene quell’auto fosse dotata di fari sdoppiati alla moda che la S3 non ha.

Come cambierà l’Audi A3

Possiamo anche vedere che il paraurti e la griglia sono andati sotto i ferri per delle modifiche. Ora sembra esserci più plastica, presumibilmente in tinta con la carrozzeria, a separare la griglia dal bordo anteriore del cofano, e anche la sezione inferiore della griglia sembra aver acquisito una nuova cornice.

Audi A3

Spostandoci sul retro possiamo vedere che, ancora una volta, le luci hanno un design interno leggermente diverso e che i riflettori orizzontali sono stati sostituiti da alternative verticali. Sembra anche che le quattro paratie del diffusore dell’auto attuale siano state sostituite da un’unica paratia centrale. Il travestimento delle auto di prova ci impedisce di scovare altre informazioni. Sotto il cofano, troveremo come sempre le innovazioni più all’avanguardia. L’auto attuale è alimentata da un quattro cilindri in linea turbo da 2,0 litri da 306 CV, collegato a una trasmissione a doppia frizione a sette velocità che muove tutte e quattro le ruote. Ma dal momento che la cugina Golf R della S3 produce già 315 CV e la nuova Honda Civic Type R ha la stessa potenza, possiamo aspettarci che Audi presenti almeno un output simile. Non è solo l’S3 che si aggiorna, ovviamente. Anche la normale Audi A3 e l’ancora più performante RS3 sono in linea per un restyling simile, e puoi scommettere che nei prossimi mesi vedremo anche le versioni più prestazionali in giro per le strade.

Audi A3 5 porte

Looks like you have blocked notifications!