in

Audi ABT RS4-X: la RS4 sportiva come non è lo mai stata

Il preparatore tedesco ABT realizzerà in 60 unità la nuova Audi ABT RS4-X, versione speciale della Audi RS4.

Audi ABT RS4-X

ABT e Audi uniscono ancora una volta le forze per dare vita a un’edizione speciale di una delle auto del marchio dei quattro anelli più elettrizzanti, il cui approdo sul mercato è ormai vicino. L’esclusiva Audi ABT RS4-X ha personalità da vendere e riduce il gap presazionale rispetto alla sorella maggiore.

Audi ABT RS4-X: un’interpretazione ancora più sportiva

Audi ABT RS4-X

A quelli di ABT Sportsline non occorre contattare la Casa di Ingolstadt per una nuova elaborazione da inserire nel proprio catalogo. Ma in tale occasione lo specialista del tuning lo ha fatto e soprattutto si è messo in relazione con i concessionari tedeschi dove sarà possibile ordinare l’esemplare. La famiglia è alla fine del suo ciclo di vita commerciale.

Audi RS4

L’Audi ABT RS4-X, che verrà realizzata in 60 unità, presenta un pacchetto aerodinamico in fibra di carbonio ideato dalla factory, lasciando a vista la matrice del materiale leggero volto a esaltarne l’estetica. Nello specifico, è dotato di un nuovo spoiler sul labbro inferiore, oltre alle alette alle estremità del paraurti che trasmettono più forza aerodinamica sull’asse anteriore, deviando il flusso d’aria ai lati. In questi spiccano i cerchi in lega forgiati da 21 pollici, con design a doppia “Y” a raggi verniciati in nero lucido e montati su pneumatici 275/25.

Audi ABT RS4-X

Al posteriore, i tubi di scarico ellittici sono stati sostituiti da quattro tubi sferici, più appariscenti per il loro enorme diametro di 102 millimetri. Fanno parte di un sistema di scarico in acciaio inossidabile che fornisce un suono inebriante.

ABT non si è dedicata solo all’immagine, ma anche alla parte meccanica. Il motore V6 biturbo da 2,9 litri con una potenza massima di 450 CV aggiunge un’ulteriore centralina “plug & play” e un intercooler di grado superiore, con cui la potenza cresce a 530 CV e la coppia motrice sale da 600 a 680 Nm. In termini di performance, ciò si traduce in un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi, tre decimi in meno in confronto al modello di serie, e a una velocità di picco di 300 km/h. Il prezzo è di 176.180 euro.