in

Audi E-Tron 2022: filtrano le immagini del restyling

Sono emerse nelle ultime ore le foto ritraenti l’Audi E-Tron attesa sul mercato durante il 2022. Ecco come si mostra.

Audi logo

Sembra che il Gruppo Volkswagen stia rivelando o annunciando un nuovo veicolo elettrico su base settimanale. Prendiamo ad esempio Audi, che venerdì scorso ha presentato la Q5 E-Tron e ora sta illustrando i piani per una ammiraglia EV. In un’intervista con RTL Info, il numero uno della Casa dei Quattro Anelli ha condiviso le strategie per il lancio della Q8 E-Tron nel 2026. Il dirigente ha proseguito affermando che il SUV a zero emissioni sostituirà l’Audi E-Tron, la più grande proposta elettrica di Audi in vendita oggi. Il suo successore sarà una vettura completamente diversa poiché si baserà su una piattaforma EV dedicata, mentre l’E-Tron ricorre a un adattamento dell’architettura MLB, che ha sostenuto un’infinità di modelli, dalla VW Touareg alla Bentley Bentayga.

Audi E-Tron: i primi dettagli estetici

Audi E-Tron

Proprio come l’E-Tron, la Q8 E-Tron sarà assemblata in Belgio, in particolare nello stabilimento di Forest, un comune situato a Bruxelles. Nello stesso impianto, Audi costruisce l’E-Tron Sportback, con entrambi gli stili di carrozzeria che generano una variante S ad alte prestazioni con una configurazione a tre motori. Prima di essere sostituita fra circa quattro anni, l’E-Tron riceverà un restyling nel 2022 e le ultime foto spia di Motor1 stanno lì a testimoniarlo.

Nonostante il camuffamento, è facile scorgere che il prototipo ha fari più sottili e una griglia ridisegnata con elementi esagonali che sostituiscono le linee orizzontali e verticali dell’attuale E-Tron. Il profilo laterale mostra che era dotato di telecamere al posto dei tradizionali specchietti, mentre la parte posteriore sfoggia una grafica a LED leggermente rivista per i fanali posteriori.

Modifiche oltre lo stretto indispensabile

Audi E-Tron

Le modifiche andranno oltre lo stretto indispensabile, poiché le voci di corridoio indicano che gli ingegneri tedeschi installeranno un nuovo pacco batterie rendendo le unità elettriche più efficienti per ottenere una maggiore autonomia. L’E-Tron Sportback riceverà gli stessi upgrade e ambedue dovrebbero uscire allo scoperto prima di essere ritirate nel 2026 per fare spazio all’E-Tron Q8.

È troppo presto per dire se anche quest’ultima riceverà il trattamento Sportback, ma conoscendo il modus operandi di Ingolstadt, un derivato in stile coupé pare quasi certo.

È data in arrivo nel 2022 anche la Q6 E-Tron, la prima Audi a poggiare sulla piattaforma DPI sviluppata in collaborazione con Porsche, che introdurrà la Macan di nuova generazione esclusivamente come EV e probabilmente con un nome differente.

Lascia un commento