in ,

Audi Quattro sport

audi quattro sport

audi quattro sportFu una della Audi più costose e veloci (250 km/h) mai prodotte, dotata di un motore in lega a 5 cilindri da 300 cv e di una carrozzeria in Kevlar e fibra di vetro rinforzata in alluminio. L’Audi Quattro sport aveva poco da invidiare alla Ferrari GTO.

L’Audi Quattro Sport rivoluzionò la convinzione che si aveva fin ad allora del sistema a quattro ruote motrici montato su una coupè: manovrabilità pregiudicata e aumento dei consumi.
L’Audi mostrò che questi convinzioni erano errate, infatti nel 1982 la Quattro Sport era campione mondiale di Rally.

Delle 1700 Audi prodotte ogni giorno a metà degli anni ’80 solo tre erano Quattro Sport. Alcuni componenti venivano realizzati dal carrozziere tedesco Baur, che aveva firmato anche la prima BMW serie 3 decapottabile.
I prezzi d’acquisto di quest’auto sono esorbitanti, impossibile dare una cifra precisa, ma orientativamente, andandoci alla larga, possiamo dire che se ne trovano in vendita a 50 mila euro, ma anche a 120 mila euro, tutto dipende da come è stata tenuta e che valore da il proprietario alla stessa…