in ,

Audi R8 Coupé V10 GT: è la più potente RWD dei Quattro Anelli

Dodici anni dopo il debutto della prima Audi R8 GT, Audi Sport GmbH lancia la seconda edizione di questa esclusiva supersportiva

R8 Coupé V10 GT RWD

Dodici anni dopo il debutto della prima Audi R8 GT, Audi Sport GmbH lancia la seconda edizione di questa esclusiva vettura supersportiva: la nuova Audi R8 Coupé V10 GT RWD. La sportiva introduce una potenza erogata dal motore V10 aspirato da 5,2 litri aumentata fino a 620 cavalli, rendendola l’unità a trazione posteriore più potente nella storia del marchio. Una nuova trasmissione a doppia frizione a 7 rapporti per cambiate più rapide e la nuova modalità di guida Torque Rear consente ai conducenti di scegliere il proprio livello di supporto ESC. Ciò consente un sovrasterzo controllato e allo stesso tempo preciso. La coppia posteriore a sette stadi può essere regolata tramite un elemento di controllo disposto sul volante. La nuova R8 GT sarà limitata a sole 333 unità disponibili in tutto il mondo.

Nuove ed esclusive caratteristiche esterne e interne rendono omaggio alla prima generazione della R8 GT. Questi includono, ad esempio, la numerazione sequenziale, gli speciali cerchi in lega leggera e gli interni in una combinazione di nero e rosso. La nuova Audi R8 Coupé V10 GT RWD sarà disponibile presso le concessionarie a partire dal 2023 con prezzi a partire da 225.000 euro.

Rispetto all’Audi R8 V10 performance RWD con 570 cavalli di potenza, che costituisce la base per la seconda edizione della R8 GT, Audi Sport GmbH aumenta le prestazioni del modello per portarlo allo stesso livello del modello Quattro. Nello specifico, ciò significa avere a disposizione 620 cavalli di potenza, dal 10 cilindri per una cilindrata di 5,2 litri e 565 Nm di coppia, disponibili da 6.400 a 7.000 giri/min. Di conseguenza, la nuova Audi R8 GT accelera da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi, raggiungendo i 200 km/h in soli 10,1 secondi per raggiungere una velocità massima di 320 km/h.

R8 Coupé V10 GT RWD

Un’altra differenza decisiva è rappresentata dall’utilizzo di un nuovo cambio a doppia frizione a 7 rapporti con tempi di cambiata ancora più rapidi. Grazie a un rapporto di trasmissione modificato e alla velocità associata più elevata, il nuovo cambio consente un’accelerazione ancora più impressionante con tutte le marce. A parte questo, c’è una caratteristica di design esclusiva disponibile solo per la R8 GT: il collettore di aspirazione è verniciato in nero.

Per la prima volta sull’Audi R8 GT c’è la modalità Torque Rear

Per la prima volta, Audi Sport GmbH, che produce la nuova Audi R8 GT in gran parte a mano presso la Böllinger Höfe, offre la modalità Torque Rear. Lo slittamento è controllato sull’asse posteriore dal sistema di controllo della trazione (ASR).

Sette curve caratteristiche sono memorizzate nell’ASR, offrendo diversi livelli di supporto. Il livello 1 consente uno slittamento minimo, mentre il livello 7 consente il massimo slittamento. Il livello di coppia posteriore desiderato può essere impostato ruotando l’elemento di controllo a disposizione sul volante. Questa funzione consente anche un diverso adattamento allo sviluppo delle capacità di guida e delle condizioni stradali. A seconda di come procede e tenendo conto delle informazioni provenienti dai sensori di velocità delle ruote, dall’angolo di sterzata, dalla posizione del pedale dell’acceleratore e dalla marcia selezionata, l’unità di controllo del motore misura la potenza del motore sull’asse posteriore.

R8 Coupé V10 GT RWD

Rispetto all’Audi R8 Coupé V10 Performance RWD, varie misure hanno portato a una riduzione del peso di circa 20 chilogrammi per un totale di 1570 chilogrammi alla bilancia senza conducente. Gli esclusivi cerchi da 20 pollici a 10 razze, abbinabili a pneumatici Michelin Sport Cup 2 ad alte prestazioni, progettati per l’uso su strada e in pista, svolgono un ruolo fondamentale nella riduzione del peso. Le leggere ruote forgiate sono basate sui veicoli sportivi di Audi. Il potentissimo impianto frenante in ceramica, di serie sulla R8 GT, consente di risparmiare peso aggiuntivo. Inoltre, ci sono sedili avvolgenti tipici della R8 e sospensioni sportive ad alte prestazioni con barra antirollio CFRP. La barra antirollio anteriore è realizzata in plastica rinforzata con fibra di carbonio. Insieme ai due attacchi delle bielle di accoppiamento in alluminio anodizzato rosso (che protegge dalla corrosione), riduce il peso e aumenta la tenuta di strada e la dinamica in curva.

Come opzione è disponibile anche la sospensione coilover R8 GT più sportiva. Ciò ti consente di regolare individualmente la posizione dell’assetto e i livelli di compressione ed estensione per la tua R8 GT. Alla consegna, i clienti della R8 GT ricevono le istruzioni di regolazione e gli strumenti corrispondenti.

R8 Coupé V10 GT RWD

Ci sono degli esclusivi componenti aggiuntivi

Per differenziare la nuova Audi R8 V10 GT RWD dalle “cugine”, questo modello speciale è dotato di esclusivi componenti aggiuntivi. La prima caratteristica distintiva è la scritta “R8 GT” nera sul retro. Tutti gli altri emblemi sono in nero con il Carbon Aerokit in high gloss, sviluppato in galleria del vento; il pacchetto genera una migliore stabilità su strada e quindi anche velocità in curva più elevate. Complessivamente, il Carbon Aerokit è composto dai seguenti accessori: splitter anteriore, alette, coperture delle minigonne laterali, elementi sui lati del paraurti posteriore, un diffusore e un alettone posteriore con sospensioni a collo d’oca. Questo inserto garantisce un flusso ottimale dell’ala e quindi migliora l’efficienza aerodinamica.

R8 Coupé V10 GT RWD

Nello stile del suo predecessore, la nuova R8 GT è disponibile in grigio Suzuka Opaco. In alternativa sono disponibili Tangorot Metallic e Daytona Grey Metallic.

All’interno, Audi Sport GmbH continua il suo omaggio alla prima Audi R8 GT del 2010; gli interni sono realizzati con una combinazione di nero e rosso. Ciò include le cinture rosse, disponibili solo a bordo dell’Audi R8 GT di 12 anni fa. I tappetini e i sedili avvolgenti della R8 presentano la scritta del modello speciale in nero e rosso. Un punto culminante: i clienti possono trovare la numerazione sequenziale della loro R8 GT al centro della leva del cambio, parzialmente opacizzata nell’inserto in carbonio.

La nuova Audi R8 Coupé V10 GT RWD sarà disponibile in concessionaria a partire dal prossimo anno ad un prezzo di partenza pari a 225.000 euro.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!