in

BMW conferma l’ingresso in LMDh IMSA

BMW
BMW

BMW M Motorsport ha confermato che entrerà nella classe LMDh del campionato IMSA WeatherTech SportsCar dalla stagione 2023 attraverso una partnership con Dallara. BMW è l’ultima casa automobilistica a impegnarsi nella nuova classe LMDh. Proprio il mese scorso, Cadillac ha confermato che parteciperà sia a LMDh che a Le Mans con il suo nuovo prototipo. Si prevede che anche Lamborghini si unisca, insieme ad altri marchi tra cui Acura, Audi e Porsche.

BMW M Motorsport ha confermato che entrerà nella classe LMDh

BMW correrà con due prototipi nel campionato IMSA WeatherTech SportsCar che presentano telai prodotti dalla Dallara. La prima vettura di prova sarà costruita presso lo stabilimento Dallara in Italia in stretta collaborazione tra gli ingegneri della BMW M Motorsport e un team di ingegneri Dallara. La vettura farà il suo debutto in pista sul circuito di Varano nel 2022. “In Dallara, siamo lieti di aver trovato un partner per il nostro progetto LMDh che condivide la nostra passione, professionalità e grande ambizione nel motorsport e, come noi, è pienamente impegnata nell’obiettivo di scrivere una nuova storia di successo nella storia di BMW M Motorsport dal 2023″, ha dichiarato l’amministratore delegato della BMW M Markus Flasch in una nota.

“Dopo aver parlato con tutti i possibili partner di telaio, il fattore decisivo nella nostra decisione è stato che Dallara, con tutta la sua competenza ed esperienza, era entusiasta di lavorare insieme a BMW M Motorsport. La chimica era lì tra noi fin dall’inizio. Vediamo la nostra relazione come una vera partnership in cui lottiamo per un obiettivo comune di successo in pista”.

Da parte sua, il presidente Dallara Giampaolo Dallara ha commentato: “Sono onorato di essere stato selezionato da BMW M Motorsport e con grande entusiasmo non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura. Nel 1977 ho avuto l’opportunità di lavorare al fianco di BMW alla progettazione della M1 come consulente Lamborghini. È stata una bella esperienza e si è imparato molto. Spero di ripetere la stessa avventura in LMDh. Sono fermamente convinto che insieme faremo grandi cose”.

Dallara è una delle quattro aziende autorizzate a realizzare telai per la serie, le altre sono ORECA, Multimatic e Ligier. Cadillac fornirà anche i propri telai alla Dallara, mentre sia Porsche che Audi hanno stretto una partnership con Multimatic.

Ti potrebbe interessare: BMW iX: il Crossover elettrico fa il suo debutto al salone dell’auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.