in

BMW Serie 5 2023: primo video spia per la nuova generazione

La nuova generazione della Serie 5 debutterà il prossimo anno

Nuova Bmw Serie 5
Nuova Bmw Serie 5

A distanza di circa un anno dall’effettivo debutto commerciale, prendono il via i test in strada dei primi prototipi della nuova generazione di BMW Serie 5. La segmento E di casa BMW è ancora nel pieno dello sviluppo e, in queste ore, si mostra online con un nuovo video spia che ci propone il test di un muletto lungo le strade di Monaco di Baviera, a pochi passi dal quartier generale di casa BMW. Vediamo tutti i dettagli sul nuovo progetto di casa BMW:

Nuova BMW Serie 5 2023: primo video spia

Il nuovo video spia della BMW Serie 5 di prossima generazione (G60 è il nome in codice) ci consente di dare un’occhiata, in anteprima, alle forme ed alle proporzioni del nuovo modello della casa bavarese. La berlina non presenta sostanziali rivoluzioni rispetto al modello attualmente sul mercato. Dal video è possibile ipotizzare qualche ritocco nella parte posteriore con proporzioni leggermente differenti ed una coda allungata che potrebbe essere una conferma in merito ad un incremento della capacità di carico.

La parte frontale del prototipo della nuova BMW Serie 5 è ancora coperta dalle immancabili protezioni che “nascondono” le novità dei muletti in fase di test. Al momento, quindi, non è possibile verificare la presenza di punti di contatto con la XM Concept, il prototipo svelato un mese fa e che anticipa sia un nuovo maxi SUV ibrido in arrivo a fine 2022 che un nuovo linguaggio di design per i modelli di fascia alta di BMW.

Ecco il video spia della nuova generazione di BMW Serie 5:

La nuova Serie 5 farà il suo debutto ufficiale sul finire del 2022 per poi arrivare sul mercato nel 2023. Successivamente, BMW realizzerà anche la versione Station Wagon del suo nuovo modello che debutterà sul finire del 2023. La gamma sarà elettrificata (ci sarà anche una versione elettrica i5) con soluzioni mild hybrid ed anche con una variante plug-in hybrid.

Dalla base della nuova generazione di BMW Serie 5 verrà realizzata anche la nuova BMW M5 che dovrebbe presentare un sei cilindri in linea da 3.0 litri (abbandonando il V8 quindi) con un sistema plug-in hybrid in grado di garantire fino a 760 CV di potenza. Ne sapremo di più, di certo, nel corso dei prossimi mesi quando i test sulla nuova Serie 5 si intensificheranno.