in

BMW Serie 7: la nuova generazione avrà una variante ibrida e sportiva

In gamma ci sarà anche la versione plug.in hybrid M750e xDrive

BMW Serie 7

Tra le novità in arrivo per BMW nel corso dei prossimi mesi c’è anche la nuova generazione di BMW Serie 7. La nuova ammiraglia della casa bavarese è destinata a diventare un nuovo ed importantissimo punto di riferimento per la gamma BMW sotto tutti i punti di vista. La nuova Serie 7 potrebbe riprendere alcuni elementi di design introdotti dalla concept car BMW XM, svelata sul finire dello scorso mese di novembre. Dal punto di vista tecnico, invece, l’ammiraglia potrà contare su di una gamma elettrificata che dovrebbe presentare soluzioni sportive di sicuro interesse come la versione M750e xDrive.

BMW Serie 7: i dettagli della variante ibrida M750e xDrive

La variante M750e xDrive della nuova generazione di BMW Serie 7 è al centro, in questi giorni, di nuove indiscrezioni che ne anticipano le possibili specifiche. Questa variante dovrebbe integrare un sistema plug-in hybrid caratterizzato da un livello di potenza decisamente superiore rispetto alla versione standard 745e xDrive. Questo nuovo sistema, che potrebbe essere ripreso anche da altri modelli di facia alta di casa BMW, sarà costituito da un motore benzina 3.0 sei cilindri in linea abbinato ad un motore elettrico. Complessivamente, la vettura potrà contare su circa 560 CV di potenza massima.

BMW Serie 7

A completare il progetto ci saranno diverse personalizzazioni realizzate dalla divisione M di casa BMW ed in grado di accentuare il carattere sportivo e le performance. Questa variante della nuova Serie 7 dovrebbe integrare sospensioni specifiche, un impianto frenante potenziato e kit estetici dedicati. Non mancherà la possibilità di sfruttare una modalità di funzionamento a zero emissioni grazie al pacco batterie integrato sotto la scocca.

Ricordiamo che BMW, con la concept car XM, ha svelato un sistema plug-in hybrid ancora più potente. Il prototipo svelato poco più di un mese fa dalla casa bavarese integra un motore V8 ed un motore elettrico ed è in grado di garantire circa 750 CV di potenza massima. Questo sistema non dovrebbe essere proposto (almeno inizialmente) sulla nuova generazione di BMW Serie 7 anche se ulteriori dettagli potrebbero arrivare nei prossimi giorni.

In arrivo anche l’elettrica

BMW affiancherà la nuova Serie 7 con un modello completamente elettrico. La casa bavarese, infatti, sta sviluppando la nuova BW i7 che utilizzerà la quinta generazione del sistema eDrive. La vettura dovrebbe arrivare sul mercato con una configurazione dual motor ed una potenza complessiva di oltre 600 CV. Al momento, non ci sono ancora informazioni precise in merito all’autonomia di funzionamento dell’ammiraglia elettrica.

Sia la nuova BMW Serie 7 che l’elettrica i7 dovrebbero entrare in produzione (in due momenti differenti) nel corso del 2022, andando a rinnovare in misura significativa la gamma della casa tedesca. Maggiori dettagli arriveranno nei prossimi mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.