in

BMW X6 M: il prototipo “perde” un po’ del camouflage [FOTO SPIA]

Nei consueti test su strada un prototipo della BMW X6 Mè stata immortalata in alcune foto spia, con meno camuffamento del solito.

BMW logo

La BMW sembra essere determinata a stipare il maggior numero possibile di lanci di nuove auto nel suo 50° anniversario. E anche se M2, M3 Touring , M4 CSL e XM potrebbero essere le uscite principali, il team M ha comunque trovato il tempo per aggiornare le auto esistenti come l’X6 M.

Gli ultimi scatti spia di CarScoops dell’X6 M mostrano che si sta lentamente spogliando del travestimento sui prototipi, nella misura in cui ora possiamo distinguere il nuovo design aggressivo del paraurti inferiore. Le prese d’aria esterne sembrano presentare una forma triangolare simile al modello attuale, ma questa volta ci sono alcune barre orizzontali e verticali extra gettate nel mix. Anche la presa d’aria centrale inferiore dà l’impressione di aver ottenuto un rinforzo aggiuntivo.

BMW X6 M: il muletto comincia a scoprirsi

BMW X6 foto spia

Quest’ultima macchina di prova ha anche dei fori praticati nel travestimento a rete che copre le griglie dei reni, ma sfortunatamente non sono abbastanza grandi da permetterci di distinguere cosa si nasconde dietro. La buona notizia per coloro che non sono innamorati delle griglie giganti e delle luci sdoppiate viste sulle recenti BMW come la X7 e la Serie 7 è che la X6 M rinnovata aderisce ampiamente al canone di stile stabilito dalla vecchia auto.

BMW X6 foto spia

Le barre della griglia possono mutare le dimensioni, il numero o persino l’orientamento, ma i reni stessi non sono cresciuti per niente. BMW X6 foto spia

Come le precedenti messe a punto, la X6 M ritratta non ha alcun camouflage posteriore e le unità luminose paiono identiche a quelle della versione attuale, suggerendo che la BMW le aggiungerà solo più avanti nel ciclo del prototipo. Inoltre, non ci aspettiamo di vedere accorgimenti sotto il cofano. L’attuale X6 M monta un V8 biturbo da 4,4 litri che eroga 600 CV in forma standard o 625 CV se ordinata con il pacchetto Competition.

Ma un’area attesa a un importante aggiornamento è l’abitacolo. Il marchio tedesco sta, infatti, rinnovando l’intera gamma di X6 e X6 M alla sua più recente tecnologia iDrive e all’ampio display touchscreen implementato sul SUV elettrico iX.