in

BMW XM: ecco perché è stato scelto al posto di una sportiva

Quello dei SUV è al momento il segmento più redditizio del settore automobilistico

Con il nuovo BMW XM, che dovrebbe debuttare come il primo veicolo ibrido plug-in di BMW M e la prima auto completamente autonoma sviluppata dalla divisione sportiva di Bimmer, alcuni fan della casa automobilistica tedesca si sono chiesti come mai non sia stato scelto un veicolo sportivo o una supercar per assumere questo compito.

BMW XM 2023 prototipo ufficiale foto
BMW XM interni del prototipo

BMW XM: il capo Frank van Meel rivela il motivo per cui è stato scelto al posto di una sportiva

Nel corso di un’intervista con Autoblog, il capo di BMW M Frank van Meel ha deciso di dare una riposta a questa domanda. I SUV sono diventati ormai il segmento più importante dell’intero settore automobilistico, per cui, secondo lui, è stato scelto l’XM.

Quando l’azienda ha lanciato la M1, tutte le case automobilistiche che volevano lasciare qualcosa hanno sviluppato un’auto sportiva: era la categoria in cui tutti volevano entrare. Attualmente i SUV sono il segmento più importante, significativo e in più rapida crescita in termini di vendite. Rispetto ad altri produttori, a BMW mancava ancora questa ammiraglia di lusso emozionale al top della gamma M.

BMW XM 2023 prototipo ufficiale foto

Al giorno d’oggi, i SUV sono più popolari che mai; pertanto, i produttori fanno a gara per rilasciare nuove versioni. Bimmer offre attualmente diverse varianti M della maggior parte dei suoi SUV, tra cui l’X3 e l’X5, anche se l’aggiunta di una variante M sviluppata in modo totalmente autonomo alla gamma è una mossa piuttosto audace.

Secondo il dirigente, alla casa automobilistica bavarese mancava un concorrente nel segmento dei SUV di lusso di fascia alta focalizzati sulle prestazioni, in grado di affrontare concorrenti del calibro di Mercedes-AMG G 63, Aston Martin DBX e Lamborghini Urus.

Alcune fonti hanno riferito che BMW M stava considerando la creazione di una supercar per competere con l’Audi R8 e, per la prima volta, con Ferrari. Queste intenzioni sono state cancellate a favore dello sviluppo di un grande SUV di lusso ad alte prestazioni come il BMW XM.

Ricordiamo che il veicolo di serie verrà lanciato con un nuovo motore V8 in combinazione con un powertrain elettrico per formare un gruppo propulsore ibrido plug-in capace di erogare 653 CV e 800 Nm di coppia. Infine, è previsto il lancio di una variante più potente con specifiche del concept (748 CV e 1000 Nm).

BMW XM 2023 prototipo foto spia