in , ,

De Tommaso Pantera GT5

de tommaso pantera

de tommaso pantera

La De Tommaso Pantera fu presentata nel 1971 e venduta negli Stati Uniti nei punti commerciali Ford. L’automobile montava un motore centrale Ford 5700 V8 capace di superare i 100 km/h in meno di sei secondi. La velocità massima raggiunta dalla De Tommaso Pantera era di 256 km.

La De Tommaso Pantera GT5 era dotata di 350 CV e venne costruita dopo che la De Tommaso, ritiratasi la Ford nel 1974, si unì alla Maserati.
La Pantera GT5 era un’auto potente e veloce, ma non adatta a chi ama la comodità: sconsigliata per chi supera il metro e 80 di altezza, era caratterizzata da sedili scomodi e una rumorosità del motore notevole.

Il grande spoiler migliorava la tendenza all’impennata, sopra i 193 km/h, infatti, il muso tendeva a sollevarsi e lo sterzo si alleggeriva. La presenza dello spoiler però ne diminuiva la velocità.

Il potente motore V8 era montato in posizione centrale e ciò comportava una temperatura interna elevata. Inoltre, le prime versioni della De Tommaso Pantera soffrivano di surriscaldamento, con temperature che superano i 110 gradi.

Curiosità: Elvis Presley possedeva una Pantera GT5 e quando questa faceva i capricci, rifiutandosi di partire, le sparava contro alcuni colpi di pistola!

Il prezzo della De Tommaso Pantera GT5 si aggira intorno alle 30 mila euro