Ecco come viene immaginata la futura Renault 4

L’importante programma di elettrificazione che in casa Renault riporterà in auge alcuni iconici modelli del passato sembra aver intercettato i favori del pubblico. Non è un caso che due nomi su tutti sono in grado di riportare alla mente due vetture iconiche per il marchio della Losanga: a cominciare dalla Renault 5 e dalla Renault 4.

In relazione proprio alla Renault 4, nei giorni scorsi avevamo già visto alcune scarne immagini derivanti dai brevetti depositati dal costruttore presso l’Ufficio Europeo dei Brevetti. Una condizione che ha finito per aumentare ulteriormente la curiosità che comunque ruota attorno ad un modello iconico per il marchio e ben fissato nella mente degli appassionati. Proprio sulla base di questi ultimi dati, il magazine inglese AutoExpress ha fornito una propria interpretazione tramite dei render accurati.

I giudizi avranno un peso importante

Gli interessanti giudizi scaturiti dalla presentazione del concept ispirato alla Renault 5 durante la presentazione del nuovo piano Renaulution hanno convinto Luca De Meo e tutta Renault ad approfondire il tema, proseguendo lungo questa direzione. In casa Renault si lavora quindi alla nuova R5 esclusivamente elettrica che debutterà nel 2023 puntando alla stessa maniera sulla Renault 4 che qualora il concept risulterebbe interessante per il pubblico, allora sarebbe approvato per la produzione definitiva. Di certo c’è che il concept della futura Renault 4 dovrebbe essere molto vicino, nelle forme, ad un crossover.

Renault 4

Foto AutoExpress

Il concept potrebbe quindi essere presentato già entro fine anno, visto anche che ricorrono i sessant’anni dal debutto della mitica Renault 4. L’occasione propizia potrebbe presentarsi all’IAA che sostituisce il Salone di Francoforte puntando sull’innovazione tecnologica e su una nuova sede a Monaco. La Renault 4 potrebbe sfruttare la piattaforma CMF-B già vista per la Renault 5, ovvero la stessa della Renault Zoe. Inoltre per dare una sterzata verso il basso ai costi, la Renault 4 potrebbe adottare un propulsore meno potente. Staremo a vedere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.