in ,

Ferrari 250 GTO

ferrari 250 gto

ferrari 250 gtoLa Ferrari GTO è un’auto prodotta dalla Ferrari per far fronte a varie esigenze del guidatore e può considerarsi sia un’auto da corsa che una vettura stradale. La prima GTO venne presentata nel 1962. Considerata una delle automobili più conosciute e ambite di tutti i tempi, riscosse un valore esorbitante sul mercato delle vetture da competizione. Infatti negli anni Ottanta i prezzi aumentarono di gran lunga così come accadde anche per le altre auto classiche. Oggi il valore della Ferrari 250 GTO è di circa 10 milioni di dollari.

Per quanto riguarda il significato del nome conferitogli: 250 sta per la cilindrata di ciascun cilindro in centimetri cubici e GTO sta per “Gran Turismo Omologata”. Rispetto alla Ferrari GT, la nuova vettura era più larga e più lunga e caratterizzata dalla mancanza di paraurti. La sua carrozzeria, realizzata dalla collaborazione di Bizzarrini e Scaglietti, era più bassa e leggera. Il bagagliaio non era tanto spazioso ma era sufficiente per contenere una ruota di scorta.

La Ferrari 250 GTO era stata creata per partecipare a gare automobilistiche. Vinse la categoria GT ed ottenne il secondo posto alle 12 Ore di Sebring e alle 24 Ore di Le Mans. Va ricordato, inoltre, il campionato mondiale costruttori negli anni 1963-64.

Della Ferrari GTO furono costruiti 39 esemplari, 36 con motore 3000 cc e i restanti con motore 4000 cc. Di questi solo due furono realizzate col verde e oggi solo una è rimasta di questo colore.

Il valore di questi rari esemplari di Ferrari sono quotati la bellezza di 4 milioni di euro!

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!