in

Ferrari 458 sequestrata entra nel corpo di Polizia Ceca

Questa 458 entra in servizio come parte del corpo di Polizia

Ferrari 458

Con le moderne vetture sportive che superano i 300 cavalli, le auto della polizia devono aumentare le loro prestazioni in grande stile, e non stiamo parlando di veicoli alla portata di tutto. Stiamo parlando di supercar. Abbiamo visto alcune auto della polizia piuttosto interessanti ai nostri tempi, ma c’è una supercar trasformata in auto della polizia che cattura l’attenzione. È quasi come una nave dell’Alleanza Ribelle che viene convertita in una nave pattuglia dell’Impero Galattico, perché sappiamo tutti che il peggior nemico di una supercar è un poliziotto. È noto che la polizia di tutto il mondo ha confiscato supercar e le ha convertite in veicoli della polizia e di risposta rapida, e questa Ferrari 458 della Repubblica Ceca non fa eccezione.

Ferrari 458 Polizia

La storia della Ferrari 458 confiscata

Il dipartimento di polizia ceco ha recentemente confiscato una Ferrari 458 che è stata acquistata con mezzi alquanto nefasti e invece di distruggerla come fanno tanti altri paesi quando mettono le mani sull’armamentario dei gangster, hanno deciso di trasformarla in una vettura ad alte prestazioni per combattere il crimine. Lo strumento di lotta alla criminalità appena aggiunto sarà utilizzato dal dipartimento di sorveglianza speciale della Repubblica Ceca e sarà guidato esclusivamente da membri della task force altamente qualificata del dipartimento.

Secondo il dipartimento, l’auto sarà utilizzata “contro i conducenti più aggressivi sulle autostrade ceche, durante la caccia a veicoli rubati o durante la sorveglianza nei luoghi di eventi di tuning segnalati“. Il dipartimento di polizia ha dovuto sborsare 340.000 CZK, l’equivalente di circa 15 mila euro per convertire l’auto in versione di servizio, esclusa una tassa di servizio di 5.000 euro, poiché l’auto era ferma da oltre 10 anni.

458 Repubblica Ceca

Questa Ferrari 458 Italia ha percorso solo 1500 chilometri e ora è dotata di una verniciatura aftermarket, un’avanzata telecamera della polizia, radio e sistema di spie e una pistola autovelox ad alta velocità per buona misura. Secondo il dipartimento di polizia ceco, questa non è nemmeno l’auto più esclusiva che il dipartimento abbia mai sequestrato: l’anno scorso ha sequestrato oltre 900 auto esotiche che sono state distrutte o messe all’asta. La Ferrari 458 Italia sarà sicuramente all’altezza del compito: il suo motore V8 aspirato da 4,5 litri produce 562 cavalli, permettendole di raggiungere i 100 km/h in soli 3,4 secondi e di raggiungere una velocità massima di 340 km/h.