Ferrari F1 Leclerc e Sainz: fra divorziati in casa volano gli stracci

Ippolito Visconti Autore News Auto
Polemica fra i piloti Ferrari F1 Leclerc e Sainz dopo il deludente Gran Premio di Spagna, vinto da Max Verstappen su Red Bull.
leclerc

Polemica fra i piloti Ferrari F1 Leclerc e Sainz dopo il deludente Gran Premio di Spagna, vinto da Max Verstappen su Red Bull. D’altronde, sono divorziati in casa: da separati sotto lo stesso tetto, volano gli stracci. O i piatti. Perché Sainz andrà via e vuole mettersi in mostra. Mentre Leclerc vorrebbe dare di più ma, per un motivo o per l’altro, non ce la fa: la monoposto? L’aria tesa? Il futuro avvento di Hamilton? La pressione?

Charles attacca, mal digerendo il quinto posto conquistato a Montmeló: il pilota monegasco si scaglia con il compagno di squadra. Dice che Carlos (sesto) avrebbe commesso una serie di scorrettezze durante un sorpasso nei primi giri: “Mi ha sorpassato alla fine del rettilineo, un rischio che non bisognava prendersi, considerando che mi ha anche danneggiato l’ala anteriore. Si tratta di un momento importante per carriera di Sainz, oltre che della sua gara di casa. Voleva fare una cosa spettacolare, ma questo ci ha fatto perdere una posizione”. 

leclerc

Tutta la vita dietro a lui

Ecco la risposta di Sainz: “Il contatto con Leclerc? Per me è molto chiaro: avevamo una soft nuova e la Mercedes una soft usata, dovevamo andare all’attacco. Non so se lui ha fatto un errore al primo giro, ho avuto l’opportunità di superarlo, non posso stargli dietro tutta la vita. Non so di cosa si lamenti, questa volta non so di cosa sia preoccupato”.  Insomma, nervi tesi, scintille.

Parla al Team principal della Ferrari, Frederic Vasseur 

Ecco l’analisi degli screzi post gara tra Leclerc e Sainz: “Un piccolo contatto che però non ci ha fatto perdere molto. Ci è mancato un giro per prendere Russell nel finale, ma avendo concluso nella stessa posizione di partenza quello che ci portiamo dietro è che bisogna fare meglio il sabato”.

Seguici con Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle notizie Automotive Clicca Qui!

  Argomento:  -   -