in

Ferrari Purosangue è ufficiale: caratteristiche, motore, interni e prezzo

Ecco tutti i dettagli sul nuovo SUV di Ferrari

Ferrari Purosangue

Ferrari scrive una nuova pagina della sua storia con il debutto ufficiale del Ferrari Purosangue, progetto attesissimo e già da tempo anticipato come il “primo SUV” della casa di Maranello. Il nuovo modello ha tutte le carte in regola per raccogliere quest’etichetta senza, però, abbandonare l’essenza e la storia del marchio Ferrari. Si tratta di un progetto unico nel suo genere che punta a rivoluzionare, nel rispetto della tradizione, la gamma Ferrari. Ecco i dettagli completi:

Ferrari Purosangue: il nuovo SUV di Maranello è finalmente ufficiale

Il nuovo Ferrari Purosangue, anche se la casa di Maranello ricorda di “non chiamarla SUV”, ha tutte le carte in regola per essere un SUV di lusso dal marcato carattere sportivo. Il modello presenta una lunghezza di 4,97 metri, restando quindi di pochissimo al di sotto della soglia dei 5 metri di lunghezza. Il Purosangue è alto 1,59 metri e presenta una larghezza di 2,03 metri. Il design è caratterizzato da una linea filante e muscolosa con un frontale che rappresenta una rielaborazione di quanto già visto e apprezzato con la Ferrari Roma.

Ferrari Purosangue

Da notare la carrozzeria caratterizzata da due porte posteriori con apertura contro-vento. Il nuovo modello di casa Ferrari presenta una massa complessiva di 2.033 chilogrammi risultando molto più leggero di quello che sarà il suo futuro rivale, il Lamborghini Urus, più pesante di oltre 200 chilogrammi ma anche leggermente più grande. Il cuore del progetto del Ferrari Purosangue è senza dubbio il motore. Ferrari ha lavorato con grande attenzione alla realizzazione del SUV, ricorrendo alla fibra di carbonio e a leghe di alluminio per alleggerire il modello.

Ferrari Purosangue

All’interno dell’abitacolo ci sono quattro poltrone separate oltre, naturalmente, a rivestimenti di livello assoluto. Da segnalare anche il display centrale ed il quadro strumenti caratterizzati da una diagonale di 10,2 pollici. C’è l’integrazione con Apple CarPlay e Android Auto per la gestione delle funzionalità di connettività avanzate.

Sotto al cofano del Ferrari Purosangue c’è un V12 da 725 CV

Smentiti i rumor sulla motorizzazione elettrica o sull’adozione di un sistema ibrido, la casa di Maranello aveva già da tempo confermato la presenza di un motore V12 sotto al cofano. Il propulsore, privo di sistemi di elettrificazione, è un 6.5 litri V12 aspirato, evoluzione del V12 già utilizzato da Ferrari sui suoi modelli. Il motore è in grado di garantire una potenza massima di 725 CV, disponibili a 7.750 giri, con una coppia motrice massima pari a 716 Nm, disponibile a 6.250 giri. Da notare che l’80% della coppia motrice è disponibile già a 2.100 giri.

Ferrari Purosangue

Il motore è abbinato ad un cambio automatico a doppia frizione e 8 rapporti, derivato dalla soluzione utilizzata dalla GTC4Lusso. In particolare, l’ottava marcia presenta un rapporto più lungo, pensato per le tratte autostradali. Da notare che il Ferrari Purosangue può contare sulla trazione integrale, anch’essa evoluzione di quanto già proposto dalla GTC4Lusso. Per quanto riguarda le prestazioni, il Ferrari Purosangue può contare su di una velocità massima di 310 km/h con uno 0-100 km/h completato in 3,3 secondi ed uno 0-200 km/h completato in 10,6 secondi. 

Un prezzo impegnativo per il nuovo SUV

Il nuovo Ferrari Purosangue arriverà sul mercato nel corso del 2023. Le prime consegne per il mercato europeo, infatti, sono programmate per la prossima primavera. Il prezzo di listino del nuovo SUV di casa Ferrari parte da 390 mila euro con la casa di Maranello che propone ben 7 anni di garanzia.

Il video del nuovo Ferrari Purosangue

Ecco il video di presentazione del nuovo SUV di Maranello:

Leggi anche:Ferrari SF90 Versione Speciale: ora ha anche l’ala! [FOTO SPIA]

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!