in , ,

Ford Fairlane

Ford Fairlane

Ford FairlaneLa Ford Fairlane fu pubblicizzata come l’unica auto con tettuccio rigido retrattile del mondo. Prodotta a partire dal 1957 catturava l’attenzione dei passanti ogni volta che il tettuccio scompariva. Per azionare il meccanismo bastava premere un semplice pulsante. Il fascino della novità, però, si esaurì in fretta, in soli tre anni per l’esattezza e, alla fine del 1959, Ford abbandonò questa soluzione, per via anche dei costi elevati di produzione.  Fu così che il tettuccio a scomparsa scomparve…

La Ford Fairlane 500 Skyliner aveva un meccanismo molto complesso che azionava il tettuccio retrattile che necessitava di 186 metri di cavo elettrico, 10 relè, 10 interruttori di fine corsa, 3 pulegge, 8 interruttori e 4 motorini a blocco.

I modelli di Ford Fairlane 500 Skyliner sono tre e ognuno era dotato di caratteristiche ben precise. L’originale del ’57 aveva una guarnizione lungo le fiancate. Nel ’58 la guarnizione venne modificata e sul cofano fu montata una finta presa d’aria. Apparvero anche i doppi fari anteriori. Il modello del ’59 montava un cambio automatico Cruise-O-Matic.

La Ford Fairlane deve il suo nome alla villa di Ford: Fair Lane. Nel 1959 il nome originario di Ford Fairlane 500 Skyliner venne modificato in Ford Fairlane 500 Galaxie Skyliner.

Tutte le Ford Fairlane montavano un motore V8, tra 4457, 4785 e 5768 cc.

Le quotazioni di mercato maggiori sono relative al modello del 1957.

La Danbury Mint ha prodotto una fedele riproduzione in scala 1/24 della Ford Fairlane 500 Skyliner del 1957.