in

Ford Fiesta: stop definitivo per la produzione della versione 3 porte

I clienti non sono più interessati a questo tipo di carrozzeria

ford fiesta 3 porte

Ford si prepara a terminare la produzione della variante 3 porte della sua Ford Fiesta. La city car, uno dei modelli di riferimento della gamma Ford in Europa, ha sempre registrato un grande apprezzamento per la sua variante 3 porte. Negli ultimi anni, però, la richiesta di questo tipo di carrozzeria si è ridotta ai minimi termini. Ford, quindi, deve adeguarsi alle nuove esigenze della clientela andando a sacrificare uno dei simboli della sua gamma europea. Ecco i dettagli:

La Ford Fiesta dice addio alla versione 3 porte

La variante con carrozzeria a 3 porte della Ford Fiesta non sarà più prodotta. La casa americana, infatti, si prepara ad interrompere definitivamente la produzione di questa versione della Fiesta. Lo stop avverrà nel corso della prossima estate portando all’uscita di scena di uno dei modelli più caratteristici della gamma Ford per il mercato europeo. Già in questi mesi, Ford sta, progressivamente, eliminando la Fiesta 3 porte dai vari mercati europei.

In Italia, ad esempio, fino a poche settimane fa era disponibile la Ford Fiesta ST a 3 porte, unica variante della segmento B di casa Ford con questa carrozzeria. Tale modello non è più presente nel configuratore presente sul sito di Ford Italia. Anche se non c’è stato un annuncio in tal senso, la Fiesta in questa configurazione non è più ordinabile in Italia con qualche mese d’anticipo rispetto alla fine della produzione.

Ford Fiesta
Ford Fiesta – la 5 porte sarà l’unica variante della segmento B

Un trend chiaro del mercato

Non si tratta di un problema della sola Ford Fiesta. Le auto a tre porte stanno, piano piano, sparendo dal mercato. I dati confermano, infatti, che solo una minima parte di clienti che acquista una nuova auto punta su di un modello a 3 porte. Nel 1991, infatti, le versioni 3 porte e 5 porte dei vari modelli sul mercato registravano delle quote di vendita simili.

Nel 2021, invece, le cose sono cambiate completamente con le varianti 3 porte che rappresentano appena il 2% del totale delle vendite. Ad oggi, il mercato europeo ha visto l’uscita di scena di quasi tutti i modelli a 3 porte. Escludendo le segmento A come la Fiat 500 o la Smart ForTwo, infatti, solo la MINI e la Toyota GR Yaris possono contare su di una carrozzeria a 3 porte.

Leggi anche: Ford Puma: la variante elettrica si farà, è ufficiale