in

Ford licenzia più di 1.000 lavoratori in Europa

I tagli rientrano nella ristrutturazione società per vendere solo auto elettriche

Ford logo

Ford taglierà più di 1.000 posti di lavoro solo in Germania mentre inizia una ristrutturazione della sua attività nella regione per vendere solo auto elettriche. Lo ha riferito il magazine tedesco Automobilwoche. In un primo momento, i tagli riguarderanno la sede europea di Ford a Colonia, oltre allo stabilimento situato nella stessa città. I tagli di posti di lavoro saranno su tutta la linea: nell’assemblaggio di automobili, nella produzione di motori e trasmissioni, e anche nello sviluppo, nell’amministrazione e nelle vendite.

Ford licenzia mille dipendenti in Europa per il passaggio all’elettrico

Secondo alcune fonti, la società sta creando una nuova struttura aziendale per le sue operazioni europee. Ford si sta ritirando da segmenti a basso margine come auto piccole e compatte per cercare di rendere le sue operazioni europee redditizie in modo sostenibile.

La casa automobilistica spenderà 2 miliardi di dollari per riqualificare il suo stabilimento di Colonia per costruire due auto elettriche a batteria basate sulla piattaforma MEB del Gruppo Volkswagen. Allo stesso tempo , la società ha interrotto la produzione della Fiesta hatchback, che è stata effettuata nello stesso stabilimento . Nel 2025 Ford rinuncerà anche al suo altro modello popolare nel Vecchio Continente, la Focus, che viene assemblata nello stabilimento di Saarluis (Germania).

I piani del produttore prevedono che la gamma di autovetture del marchio diventi completamente elettrica entro il 2030 e che i 2/3 delle vendite di furgoni commerciali siano modelli elettrificati, sia solo elettrici che ibridi plug-in.

Ford
Ford taglierà più di 1.000 posti di lavoro solo in Germania mentre inizia una ristrutturazione della sua attività nella regione per vendere solo auto elettriche

A causa dei licenziamenti, la dirigenza del comitato aziendale dello stabilimento di Colonia ha convocato una riunione per tutti i 14.000 lavoratori dello stabilimento. Per ora, Ford si rifiuta di commentare ciò che sta accadendo, ma un rappresentante dell’azienda ha affermato che la trasformazione in veicoli elettrici richiede un “cambiamento significativo” nel modo in cui produce automobili.

Ti potrebbe interessare: Ford paga i suoi clienti per annullare gli ordini di Bronco

Looks like you have blocked notifications!