in

Ford sfida Tesla: la casa americana abbasserà i prezzi delle sue elettriche

Ford: il CEO Farley parlerà con i concessionari in quanto vuole ridurre i prezzi delle sue auto elettriche per fare concorrenza a Tesla

Ford Mustang Mach-E

Ford ha intenzione di fare seria concorrenza a Tesla nel segmento dei veicoli elettrici. Secondo un nuovo rapporto, il CEO della casa americana Jim Farley incontrerà i concessionari la prossima settimana nel tentativo di abbassare il prezzo dei suoi veicoli elettrici per competere con Tesla.

Ford: il CEO Farley parlerà con i concessionari in quanto vuole ridurre i prezzi delle sue auto elettriche

Uno dei vantaggi più significativi di Tesla è la sua capacità di vendere efficacemente direttamente ai consumatori (DTC) attraverso il suo sito web online, saltando quindi del tutto la concessionaria. Di conseguenza, Tesla può ridurre i costi relativi alla concessionaria e ottimizzare i tempi di consegna.

Ironia della sorte, quando Tesla ha iniziato a vendere veicoli elettrici, molti hanno visto il suo approccio DTC come una vulnerabilità con una minore esposizione agli acquirenti, ma si è rivelato vero il contrario. Ora è uno dei suoi maggiori vantaggi.

Tesla sta dimostrando che il modello DTC non solo funziona, ma è anche più efficiente. I concessionari traggono profitto dalle vendite di veicoli, che si traducono in costi per il consumatore. Inoltre, è costoso immagazzinare l’inventario sul lotto, il che può aggiungere spese sia al rivenditore che alla casa automobilistica, il che incide sull’acquirente.

Ford Mustang Mach-E

Ford sembra prendere piede nel segmento delle auto elettriche poiché la casa automobilistica è arrivata seconda nelle vendite di veicoli elettrici negli Stati Uniti lo scorso mese. Dunque la casa automobilistica potrebbe effettivamente prendere spunto da quanto fa già da tempo Tesla.

Ford non sta ritirando i suoi modelli dai lotti dei concessionari per indirizzare gli acquirenti online. Detto questo, Jim Farley ha recentemente detto ai concessionari che nuovi accordi sarebbero stati sul tavolo nel loro prossimo incontro della prossima settimana per promuovere le vendite dei suoi veicoli elettrici.

In particolare, Farley si concentrerà sul costo. A luglio, il CEO di Ford ha affermato che la casa automobilistica avrebbe dovuto ridurre i costi di vendita di circa $ 2.000 per rimanere competitiva con Tesla e altri produttori di veicoli elettrici.

Ti potrebbe interessare: Nuova Ford Mustang: il 14 settembre il debutto ufficiale

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!