in

Ford sta esaurendo gli ovali blu per i suoi camion

Secondo indiscrezioni Ford starebbe esaurendo i loghi per i suoi camion a causa di un problema con un suo fornitore

ford logo

I badge sono importanti per Ford come del resto per qualsiasi altra azienda automobilistica, ma sembra che la casa automobilistica di Detroit stia attualmente affrontando alcuni problemi con il suo emblema dell’ovale blu.

Ford: scarseggiano i loghi dell’Ovale Blu

Riportato per la prima volta dal Wall Street Journal che cita fonti anonime, si dice che Ford abbia problemi nella catena di approvvigionamento che coinvolgono i suoi loghi. In altre parole, c’è una carenza di badge che sono onnipresenti in ogni veicolo Ford, compresi i suoi camion della Serie F più venduti. Non solo, anche gli stemmi che identificano i nomi dei modelli starebbero scarseggiando.

Un portavoce di Ford ha confermato il problema alla CNBC, anche se il numero specifico di veicoli interessati non è stato rivelato. Anche il motivo principale della carenza non è stato segnalato. Tuttavia, The Journal ha riferito che Tribar Technologies, un fornitore con sede nel Michigan che in passato ha realizzato loghi per Ford, ha dovuto limitare le operazioni ad agosto. Ciò è dovuto a una controversia con le autorità di regolamentazione del Michigan in merito ai prodotti chimici industriali scaricati in un sistema fognario locale.

Tribar ha rifiutato di rispondere sul problema con la CNBC, mentre Ford ha rifiutato di commentare il presunto collegamento di Tribar con gli attuali problemi di produzione di stemmi. Dall’apice della pandemia, diverse case automobilistiche hanno dovuto affrontare problemi di produzione e catena di approvvigionamento, principalmente legati ai rischi per la salute e ai chip semiconduttori. Ford è una di quelle aziende.

Ford

Nel frattempo, la casa americana ha annunciato la scorsa settimana di aver avviato la costruzione del suo più grande impianto di produzione, che sarà operativo nel 2025. Il complesso sarà situato nel Tennessee occidentale e si chiamerà BlueOval City.

“Stiamo costruendo il futuro proprio qui nel Tennessee occidentale”, ha affermato Eric Grubb, direttore Ford per la costruzione di nuove fabbriche. “Questa struttura è il progetto per i futuri impianti di produzione e consentirà alla nostra azienda di favorire il passaggio dell’America ai veicoli elettrici”.

Ti potrebbe interessare: Ford testa un sistema di allerta che proietta informazioni sulla strada

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!