in ,

Ford Thunderbird

L’auto nasce nel 1951 e prende il nome del Dio venerato dagli indiani, portatore di pioggia e prosperità. Il primo esemplare fu presentato a Detroit i primi del 1954. Tutti i motori Thunderbird montarono il classico motore V8 che venne portato dai 4785 cc della prima versione ai 5768 cc sulle auto prodotte nel 1957. Quest’ultimo modello fu anche il migliore, in quanto un piacevole restyling introdusse una nuova griglia anteriore, allungò il cofano posteriore che racchiuse anche la ruota di scorta e iniziò un accenno di pinne.

La Ford produsse anche 208 auto destinate all’impiego agonistico.

Il prezzo di questa auto oscilla tra i 10 mila euro e i 40 mila euro, dipende dalle condizioni, una modello con motore V8 in ottimo stato e restaurato può essere benissimo venduto a 40 mila euro, mentre una Ford Thunderbird con delle migliorie da apportare alla carrozzeria ma un motore funzionante, benché sia richiesta la revisione, può essere trovata a 7/10 mila euro.

Presentata nel 1955 come vettura sportiva di lusso, la Ford Thunderbird si mise in competizione con le grandi berline ricche di accessori e cromature. La Ford produsse un’auto che suggeriva giovinezza, denaro e successo.