Genesis G80 e GV80 ottengono valutazioni Euro NCAP a cinque stelle

I nuovi Genesis G80 e GV80 hanno ottenuto un verdetto di sicurezza a cinque stelle nell’ultimo round di test di Euro NCAP, mentre Citroën C4 ha ottenuto quattro stelle. I recenti test si sono concentrati sulla “valutazione della resistenza agli urti e della prevenzione degli incidenti”. Le nuove BMW Serie 4 Coupé e Serie 4 Cabriolet corrispondevano al livello a cinque stelle raggiunto dalla Serie 3 su cui si basano.

Genesis G80 e GV80: 5 stelle nei crash test di Euro NCAP

Entrambi i modelli Genesis sono stati accreditati per l’efficacia dei loro airbag per la testa, il petto e il centro. La berlina G80 ha ottenuto un punteggio di occupante adulto del 91% e un punteggio di occupante bambino dell’87%, nonché un punteggio di assistenza alla sicurezza del 91%. Il SUV GV80 più grande ha anche guadagnato rispettivamente il 91% e l’87% di occupanti adulti e bambini e l’88% per l’assistenza alla sicurezza.

Le parole di Michiel van Ratingen, segretario generale di Euro NCAP

“Questi rimangono tempi difficili per l’industria automobilistica, con la pandemia e la carenza di semiconduttori che presentano grandi sfide”, ha affermato Michiel van Ratingen, segretario generale di Euro NCAP. “Tuttavia, Genesis è riuscita a portare sul mercato due auto che offrono eccellenti prestazioni di sicurezza robuste a tutto tondo”.

C4 di terza generazione ha ottenuto una valutazione complessiva di quattro stelle, con un punteggio del 76% degli occupanti adulti, dell’83% dei bambini occupanti, del 57% per la protezione degli utenti della strada vulnerabili e del 63% per l’assistenza alla sicurezza. Euro NCAP ha suggerito che avrebbe potuto ottenere un punteggio più alto con “un’ingegneria più attenta”.

C4 è stato testato con equipaggiamento standard, inclusa la frenata automatica di emergenza che reagisce sia ai veicoli che ai pedoni. Una funzione di rilevamento ciclista è disponibile come componente aggiuntivo opzionale. Nel frattempo, la classificazione Euro NCAP di diversi modelli è stata estesa per coprire le varianti ibride, tra cui Renault Captur, Skoda Octavia, Vauxhall Grandland X  e Volkswagen Golf. Inoltre, la BMW X3 e la Vauxhall Corsa hanno esteso le loro valutazioni alle loro varianti elettriche.

Ti potrebbe interessare: Presentata la SUV Genesis GV80

Andrea Senatore

Laureato in Giurisprudenza, appassionato di motori, esperto di tutto quello che riguarda Alfa Romeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.