in

Hennessey Venom F5 Roadster: svelata la hypercar decappottabile

Questa hypercar raggiungerà i 480 km/h di velocità massima

Hennessey Venom F5 Roadster

Una settimana fa, Hennessey ha fornito un oscuro teaser della sua Venom F5 Roadster. La casa automobilistica americana si sta avvicinando sempre di più al raggiungimento dei 482 km/h con la versione coupé di questa vettura, ma lo stesso potrà fare anche la controparte senza tetto. Il suo predecessore, la Venom GT Spyder, era la decappottabile omologata stradale più veloce del pianeta quando era in produzione. Con la Venom F5 roadster si alza ulteriormente l’asticella delle prestazioni.

Hennessey Venom F5 Roadster

Sotto il cofano troviamo il V8 biturbo da 6,6 litri che eroga una mostruosa potenza di 1.817 cavalli e 1.617 Nm di coppia. La potenza va all’asse posteriore attraverso un cambio automatizzato a frizione singola con sette rapporti. L’obiettivo per questa vettura è quella di superare i 482 km/h di velocità massima.

Il design della Hennessey Venom F5 Roadster

Naturalmente, questa è più di una semplice coupé con il tetto rimosso. Il tettuccio della F5 Roadster è stato riprogettato con un pannello rimovibile realizzato in compositi di fibra di carbonio, lo stesso materiale utilizzato per l’intera scocca della coupé. Come ti aspetteresti, è stata progettata per ospitare un open top fin dall’inizio e viene utilizzata anche qui. All’interno del tetto in un unico pezzo, le rifiniture in Alcantara circondano i bulloni a sgancio rapido e due chiavistelli ad alta resistenza che saranno in grado di gestire le forze di queste folli velocità. Progettato per essere installato o rimosso da una sola persona, l’intero pannello del tetto pesa solo 8 chili.

Hennessey Venom F5 Roadster

Altre modifiche rispetto al coupé includono un nuovo lunotto in vetro temperato che consente di vedere il propulsore V8. Come il tetto, è stato necessario intraprendere notevoli lavori di ingegneria e questo pezzo di vetro trasparente è stato sviluppato e certificato per l’uso nei jet. Ciò significa che può resistere alle pressioni aerodinamiche sperimentate a 480 km/h e può gestire temperature superiori a 540 gradi Celsius. Il pannello si trova all’interno di un cofano motore in fibra di carbonio rimovibile con fori di estrazione del calore fresati come quelli nella fascia posteriore. Quattro prese d’aria in alluminio su ciascun lato corrispondono alle prese d’aria dietro le ruote anteriori e imitano la disposizione dei cilindri del motore.

Interni Hennessey Venom F5 Roadster

Anche i cerchi unici distinguono la Roadster dalla Coupé. Realizzate in lega di alluminio forgiato, le ruote leggere fresate hanno sette paia di raggi che dovrebbero assomigliare al logo “H” di Hennessey. Saranno realizzati 30 esemplari dal prezzo di 3 milioni di dollari ognuno.

Looks like you have blocked notifications!