in ,

Jaguar C-Type

Jaguar C-Type

Jaguar C-Type La Jaguar C-Type, conosciuta anche come XK120C fu prodotta dalla Jaguar nel 1951. Dopo le ottime prestazioni a Le Mans della XK120, nel 1950, la casa britannica volle sviluppare il modello con lo scopo di creare una vettura da competizione che prese così il nome di C-Type. infatti l’aggiunta della C significava proprio competizione. La nuova Jaguar era destinata a gareggiare nelle 24 Ore e dopo la prima vittoria iniziò ad essere prodotta in serie.

La sua carrozzeria aerodinamica venne disegnata da Malcom Sayer. Venne utilizzata la parte meccanica della versione precedente. Furono mantenute le sospensioni anteriori, la trasmissione e il ponte posteriore con sospensioni modificate. Anche il motore aveva subito poche modifiche. Ogni particolare che non era necessario venne eliminato. Nel 1953 furono apportate ulteriori modifiche come l’introduzione dei freni a disco in tutte le ruote rendendo così la nuova vettura più leggera e meglio frenata rispetto alle precedenti e facendola classificare ai primi posti nella Le Mans.

La Jaguar C-Type debuttò nel 1951 ottenendo il primo posto e il giro più veloce. Anche le vetture acquistate dai privati ebbero diversi trionfi.

Oggi si contano solamente 54 Jaguar C-Type originali, ragion per cui il suo valore di mercato è altissimo: le quotazioni sono intorno alle 510 mila euro!