in

Jaguar E-Type: torna al cinema e in Special Edition

In occasione del sessantesimo anno dalla prima, storica, presentazione al Salone di Ginevra, la Jaguar E-type torna anche al cinema.

Jaguar E-type

Il mondo del cinema (e anche quello delle serie tv oramai) sa rendere davvero iconiche delle auto, associate subito a qualche personaggio di primaria importanza. Prendiamo la Jaguar E-Type: se chiedete a qualcuno di dirvi qual è la prima cosa che gli viene in mente se gliela nominate senz’altro vi risponderà Diabolik. Da sempre, infatti, la vettura è legata al celeberrimo ladro, il rinomato Re del Terrore che, ancora prima di invadere le sale cinematografiche, ha fatto la storia del fumetto grazie all’estro delle sorelle Giussani.

Jaguar E-Type: un simbolo evergreen, perfetta per Diabolik

Jaguar E-type

Lo storico modello, mostrato per la prima volta 60 anni fa durante il Salone di Ginevra, percorre le vie cittadine, in fuga dai suoi misfatti e crea un indissolubile sodalizio con il protagonista delle intere vicende. Questo dettaglio contribuì a rendere così speciale e dal fascino magnetico la figura di Diabolik, tuttora in grado di ammaliare, riscuotere il fascino di appassionati da ogni parte del pianeta e rivelarsi un’autentica icona glamour. Perché la scelta ricadde proprio sulla Jaguar E-type è presto detto.

Fin dal principio gli autori desideravano conferire un certo tono all’antieroe, compagno della sensualissima Eva Kant. E non c’è da dubitare: di quattro ruote tanto suggestive se ne trovavano poche. Sia per la linea della carrozzeria e, in generale, l’estetica, sia per il carattere e la velocità, rappresentava la soluzione ideale. Così tra tutte le possibili pretendenti, le parti optarono in favore della E-type, un simbolo evergreen.

60 Collection

 

Jaguar E-type

Nel 2021, in occasione del 60esimo anniversario dal debutto, Jaguar ha celebrato la ricorrenza attraverso una limited edition, denominata Jaguar E-type 60 Collection.

Jaguar Classic ha svelato l’esclusivo modello come tributo alla sportiva per eccellenza. Per conferire un tocco solenne al momento, Jaguar Italia è partner del film italiano Diabolik. Difatti, i Manetti Bros hanno diretto una pellicola con il Re del Terrore (interpretato da Luca Marinelli), Eva Kant (portata in scena da Miriam Leone) e l’ispettore Ginko (incarnato da Valerio Mastandrea) e la Jaguar E-type nel ruolo del veicolo originale.

Attraverso la collaborazione, Jaguar Italia ha desiderato esaltare il percorso evolutivo del marchio che affonda le radici nel passato, ma si rinnova e continuamente evolve. Per rafforzare ulteriormente tale momento di celebrazione è stato lanciato #Jaguarevolutiom un corto girato direttamente sul set del lungometraggio, in aggiunta a un’inedita mostra fotografica dedicata a Diabolik proiettata all’interno dello Chalet de l’Ange a Courmayeur.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.