in ,

Jeep B-SUV: eccolo nelle prime foto spia

Jeep si è messa al lavoro e sta già lavorando a pieno regime nel processo di sviluppo del suo nuovo e interessante modello

B-SUV

Jeep si è messa al lavoro e sta già lavorando a pieno regime nel processo di sviluppo del suo nuovo e interessante modello. Il costruttore americano, della galassia di marchi appartenenti al Gruppo Stellantis, amplierà la sua gamma di SUV con un piccolo B-SUV. Un veicolo più piccolo della Jeep Renegade, che svolgerà il ruolo di modello di accesso. Quelle che vediamo qui sono le sue prime foto spia.

Oggi Jeep sta accelerando il suo processo di elettrificazione in Europa. Tuttavia, oltre a portare avanti la sua transizione verso la mobilità sostenibile, l’iconico costruttore di fuoristrada ha tempo per aumentare la sua offerta di prodotti. Jeep deve lavorare e sta già lavorando allo sviluppo di un modello totalmente nuovo. Un piccolo B-SUV, ovvero la cosiddetta “Baby Jeep” che diventerà presto realtà.

B-SUV

Il veicolo è stato “catturato” per la prima volta in queste nuove foto spia; parliamo di una vettura più piccola rispetto alla già nota Jeep Renegade che, quindi, svolgerà l’importantissimo ruolo di modello di accesso alla gamma appena giungerà effettivamente in concessionaria. Questo avvistamento è molto rilevante poiché conferma che il progetto non è solo in corso. È anche molto avanzato.

Per il B-SUV di Jeep ci sarà anche una versione completamente elettrica

Il nome con cui verrà battezzato questo nuovo SUV di Jeep è ancora un mistero. Tuttavia, possiamo anticipare che il processo di produzione in serie avverrà in Europa, più precisamente presso lo stabilimento Stellantis di Tychy ovvero in Polonia. Lì condividerà le linee produttive con un altro modello a marchio Fiat e, in un futuro non troppo lontano, anche un piccolo SUV a marchio Alfa Romeo.

B-SUV

Le foto spia che illustrano questo articolo ci mostrano due unità della nuova Jeep che sfoggiano una fitta mimetica. La maggior parte dell’esterno del veicolo è coperta. Anche quel poco che si intravede è anch’esso mimetizzato, tutto questo per evitare sguardi indiscreti. Nonostante ciò, si intuisce quali saranno le forme generali che adotterà. Incarnerà la filosofia dell’azienda con un design esterno che trasmetterà robustezza e forza.

Il B-SUV di Jeep sarà poi caratterizzato da elementi di stile con i tratti caratteristici di un tipico SUV del marchio. I paraurti in plastica proteggeranno la parte inferiore della carrozzeria, avrà un’altezza da terra elevata e, come si può vedere, sarà dotata di barre portatutto che esalteranno il feeling di un veicolo avventuroso. Al momento non abbiamo la possibilità di dare un’occhiata all’interno.

Nella gamma motori del nuovo SUV Jeep non mancheranno i motori a benzina e, soprattutto, una variante 100% elettrica. I prototipi delle immagini spia sono modelli con motore a combustione interna visto che possiedono un tradizionale sistema di scarico. Tenuto conto dello stato di sviluppo, non è da escludere che il nuovo SUV Jeep venga presentato entro la fine di quest’anno. In ogni caso, arriverà nelle concessionarie soltanto il prossimo anno.

Foto, Motor.es