in

Kia ha prodotto 4 milioni di vetture in Slovacchia

Kia

Lo stabilimento slovacco Kia di Žilina è in festa. Dalle linee produttive slovacche, il costruttore coreano ha messo su strada ben 4 milioni di nuove vetture dal momento dell’inaugurazione dell’impianto avvenuta nel 2006. L’importante dato produttivo certifica numeri decisamente in crescita e un successo decisamente sotto gli occhi di tutti per il costruttore coreano che con la Sportage prosegue una crescita praticamente inarrestabile.

L’esemplare numero 4 milioni prodotto presso lo stabilimento di Žilina è proprio una Kia Sportage verniciata di bianco. L’impianto slovacco che possiede linee produttive che nel complesso raggiungono ben 7 chilometri e mezzo di lunghezza ospita anche la produzione delle diverse varianti della Kia Ceed, ovvero le Ceed, Ceed GT, Ceed Sportswagon, ProCeed, XCeed, e le nuove varianti ibride.

Tutti i dipendenti dell’impianto slovacco hanno intanto ricevuto una lettera da Suk-Bong Kim che è il presidente della divisione slovacca del costruttore in cui si leggono i dovuti ringraziamenti ad una squadra decisamente vincente: “grazie agli sforzi di tutti i nostri dipendenti e in particolare degli operatori di produzione abbiamo raggiunto questo incredibile traguardo nella nostra storia. Kia Slovakia è da tempo riconosciuta per l’eccellente qualità, per l’efficienza, per la sicurezza e per la tecnologia. Il successo dei nostri modelli in Europa riflette questi standard elevati”.

Kia

L’importanza del dato attuale può essere letta in accordo col dato produttivo che nel 2012 vedeva la divisione slovacca di Kia produrre il milionesimo esemplare. La progressione c’è tutta: nell’impianto slovacco lavorano oggi 3.700 dipendenti che ne fanno il principale produttore ed esportatore del Paese. Un importante investimento da 70 milioni di euro ha declinato la produzione e l’assemblaggio su tre linee diverse di nuovi motori a benzina di piccola cilindrata e quindi ad elevata efficienza, compatibili con i sistemi ibridi per rispondere alle nuove esigenze del mercato che punta sempre più a tendenze decisamente rigide in termini di emissioni. Una ulteriore linea produttiva è viene invece destinata al nuovo motore diesel 1.6 Smartstream.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.