in ,

Lamborghini Aventador: di nuovo su strada la nuova generazione [FOTO SPIA]

La nuova generazione della sportiva che sostituirà la Lamborghini Aventador, che arriverà non prima del 2023, è stata nuovamente avvistata

Aventador

La nuova generazione della sportiva che sostituirà la celeberrima Lamborghini Aventador, che arriverà non prima del 2023, è stata nuovamente avvistata durante l’effettuazione di una nuova serie di test. Il prototipo della sportiva del costruttore italiano posa in alcune nuove foto spia, questa volta durante uno stop dovuto a un guasto imprevisto; la cosa ci permette di apprezzarne alcuni dettagli con maggiore chiarezza.

I prototipi del nuovo modello che sostituirà la Lamborghini Aventador sono stati nuovamente avvistati in Germania in nuove fasi di test, tuttavia stavolta l’erede dell’iconica sportiva di Sant’Agata Bolognese non è riuscita a sfuggire dopo aver subito un piccolo incidente su una delle strade su cui viaggiava durante la medesima sessione di test. Una situazione decisamente speciale che è stata ben sfruttata per queste interessanti istantanee.

L’erede della Lamborghini Aventador, il cui nome è sconosciuto e verrà svelato man mano che ci approcceremo alla data di presentazione, svela dettagli molto interessanti in queste foto spia. Vista di fronte, mostra la notevole influenza della Sián in un frontale a forma di cuneo con i fari obliqui nascosti dietro le pieghe del cofano anteriore e con gli indicatori di direzione e le luci diurne a LED separate e in una posizione più bassa. Inoltre, sono più chiaramente visibili le profonde prese d’aria che occupano il paraurti anteriore. O le grosse prese d’aria installate nei passaruota posteriori, che raffreddano la meccanica e i potenti freni carboceramici.

Aventador

Le foto spia della futura sostituta della Lamborghini Aventador ci mostrano alcuni nuovi dettagli

Da dietro, uno sguardo più attento rivela anche i fanali posteriori più sobri, dal design moderno e accattivante con motivo a “X”, come si può vedere sopra quelli a scomparsa, accanto all’apertura esagonale che ospita i quattro scarichi.

Le immagini ci permettono anche di avvicinarci alla sede del motore, dove Lamborghini si è occupata di nascondere tutti i cavi relativi al funzionamento del sistema ibrido di bordo, proprio per evitare che il suo caratteristico colore arancione rivelasse qualche cosa in più della sua sofisticata meccanica. Solo gli adesivi di rischio elettrico sparsi sulla carrozzeria confermano l’adozione di un sistema elettrificato ad alta tensione a bordo.

Aventador

Il successore della Lamborghini Aventador sarà svelato a metà 2023, puntando alla vendita durante la seconda metà del prossimo anno con consegne previste nel 2024. Il costruttore di Sant’Agata Bolognese sta assicurando il perfetto funzionamento di un sistema PHEV che avrà ancora una volta il potente propulsore V12 aspirato da 6,5 ​​litri che, grazie all’intervento dell’unità elettrica, promette oltre 800 cavalli di potenza complessiva. Anche la trazione integrale e un nuovo cambio saranno presenti su questa nuova bestia del Toro.

Foto, Motor.es
Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!