in ,

Lancia Fulvia

La Fulvia è un’automobile prodotta dalla casa torinese Lancia dal 1963 al 1976. La prima versione ad essere lanciata sul mercato fu la berlina a 4 porte. Con una cilindrata complessiva di 1091cc il piccolo V4, alimentato da un solo carburatore doppio corpo verticale, forniva una potenza massima di 58cv, sufficiente a far raggiungere alla poco aerodinamica Fulvia una velocità massima era di 138km/h.

Nonostante considerata esteticamente non bella, la Fulvia ottenne successo grazie al confort di cui era dotata e alla buona tenuta di strada che indusse molte persone a chiederne una versione con motore più potente. Nel 1964 la versione standard venne affiancata dalla 2C che, grazie all’alimentazione con due carburatori a doppio corpo orizzontali, disponeva di 71cv, così la velocità massima passò a 145 km/h. Nel 1967 la 2C venne affiancata dalla GT, dotata di motore (lo stesso della coupé) maggiorato a 1216cc. La potenza saliva a 80cv e la velocità di punta a 152km/h. Nel 1968 arrivò anche la GTE, che grazie ad una cilindrata di 1298cc, disponeva di ben 87cv e toccava i 162km/h. Nel 1969 venne effettuato un restyling che portò alla nascita della seconda serie, modificata esteticamente nella coda e nel frontale, con una nuova mascherina e nuovi fanali. L’unico motore disponibile era il 1298cc. Nel 1965 fu prodotta un’elegante e sportiva coupé, che divenne un enorme successo commerciale. Come era già avvenuto per la Appia, la Flavia e Flaminia, la Lancia diede a Zagato l’incarico di realizzare la versione sport, dotata di carrozzeria in alluminio e aerodinamica, della Fulvia.

Disegnata da Ercole Spada, la Fulvia Sport, aveva una linea con coda fastback estremamente moderna e filante. Lanciata nel 1965, la Sport aveva la stessa meccanica della Coupé – tranne il rapporto al ponte – ma grazie alla migliore aerodinamica raggiungeva velocità di punta più elevate.

La Lancia Fulvia, in versione coupé, entra oggi di diritto nella lista delle auto più ricercate e commerciate della sua epoca.

Il prezzo della Lancia Fulvia restaurata è di circa 10 mila euro, mentre i modelli marcianti vengono venduti intorno ai 2500/3500 euro.