in

Lancia Ypsilon HF Integrale: un render da sogno

Il ritorno nel motorsport è un sogno che accomuna tanti appassionati del marchio torinese: la Lancia Ypsilon HF Integrale lo renderà realtà?

Lancia logo

Che Stellantis abbia in mente per Lancia un ritorno alle origini è assodato. Come ammesso dal numero uno del brand, Luca Napolitano, i piani riguardanti la storica compagnia italiana sono importanti. Addirittura, si prenderebbe a riferimento sua maestà Mercedes per il modo in cui presidia il segmento premium. Fatte le dovute proporzioni, ovviamente. Ma ci sarà spazio anche per il mondo delle corse? Obiettivamente, le possibilità appaiono minime, anche se sperare è sempre lecito. Chi se lo augura è il designer Andrea Bonamore, autore di un render della Lancia Ypsilon HF Integrale, ipotizzabile qualora il progetto prendesse effettivamente piede.

Lancia Ypsilon HF Integrale: un’ipotesi di difficile concretizzazione, ma che fa ugualmente sognare

Lancia Ypsilon HF Integrale

Ai giorni nostri, la visione del gruppo Stellantis sembra portare altrove. Fin qui la priorità è quella di ridare vita al marchio attraverso i già menzionati veicoli premium, con proposte commerciali su misura quali le nuove Ypsilon e Delta, nonché un SUV di segmento C. Ciò non toglie che il detto “never say never” (mai dire mai) valga a prescindere dalle impressioni.

Tutti gli appassionati della Casa piemontese accoglierebbero con gioia un’eventuale rispolverata al logo HF per rifare capolino nell’ambito delle competizioni sportive. E se ci aggiungiamo render del genere le speranze inevitabilmente aumentano. Perché si tratta di un lavoro svolto con cura, passione, nel rispetto dell’identità di una realtà illustre della nostra penisola.

La Lancia Ypsilon HF Integrale concept pare avere le credenziali adatte per il comeback del Costruttore del gruppo italo francese nel motorsport. A lasciarcelo credere un dettaglio non di poco conto: ormai sono proprio le vetture di segmento B a concorrere nel mondiale di rally. Dunque, laddove emergesse il desiderio di riprovare l’ebbrezza delle gare, la Ypsilon costituirebbe la maggiore candidata a imbarcarsi in tale progetto.

Green, il colore di tendenza

Lancia Ypsilon HF Integrale

Anche se lo sbarco del modello rappresenta perlopiù una suggestione, vale comunque la pena tenere aperto uno spiraglio, casomai venissimo presi di sorpresa. E, giusto per lasciare galoppare la fantasia, magari le sarà attribuito un nome sportivo, ad esempio Elefantino Rosso.

A partire dal 2026 – lo rammentiamo – Lancia realizzerà unicamente veicoli ad alimentazione green. Pertanto, pure nel caso in cui abbia luogo l’improbabile ritorno al motorsport tale mezzo sarà rispettoso dell’ambiente, ovvero a zero emissioni. Attendiamo ora delle comunicazioni relative alla futura generazione di Lancia Ypsilon. Finora ci dobbiamo accontentare delle parole di Napolitano, che ha dichiarato si tratterà di una macchina decisamente lontana dal modo in cui la conosciamo.