in

Maserati Grecale potrebbe essere così

Maserati Grecale
Maserati Grecale

Maserati ha già iniziato la campagna teaser per il suo nuovo SUV Grecale, quindi ha rilasciato diverse serie di foto con l’auto mimetizzata. Da loro, l’illustratore Nikita Chuicko ha realizzato una ricreazione molto interessante del veicolo. Ovviamente, ci si aspetta che la Grecale prenda riferimenti di design dal più grande Levante, qualcosa di palpabile in questa macchina generata al computer. Così, la fisionomia generale e la curva del montante C con il tridente ricordano il ‘fratello’ maggiore.

Maserati Grecale: ecco quale potrebbe essere il suo aspetto

Certo, l’aspetto sportivo di questo modello è innegabile, frutto di paraurti sportivi, grandi cerchi in lega, pinze dei freni rosse, quattro scarichi, uno spoiler a coronamento del lunotto o fari anteriori presi dalla MC20, la supercar della casa. Inoltre, ha la piattaforma Giorgio, la stessa dell’Alfa Romeo Stelvio, motivo per cui si presume che sia sorprendentemente dinamico per un veicolo rialzato, come nel caso del SUV del marchio biscione.

Sotto il cofano, l’entry-level Maserati Grecale dovrebbe presentare un motore a benzina turbo da 2,0 litri, mentre la variante più potente potrebbe integrare il motore biturbo 3.0 V6 della MC20, anche se con meno potenza. Successivamente dovrebbe arrivare il Grecale 100% elettrico, con tecnologia di matrice Stellantis, anche se al momento non ci sono conferme in merito.

Per il resto, il nuovo SUV italiano sarà presentato entro la fine dell’anno per essere messo in vendita nel 2022. Sarà senza dubbio il modello più richiesto del marchio del Tridente in brevissimo tempo. Novità anche per Maserati perché sta sviluppando le nuove generazioni della GranTurismo e della GranCabrio, che avranno una versione 100% elettrica. Allo stesso modo, saranno commercializzati l’anno prossimo.

Ti potrebbe interessare: Queste le prime immagini ufficiali della nuova Maserati GranTurismo