in

Mercedes-AMG EQE: spiato nei pressi del Nurburgring [FOTO]

Il SUV, di segmento D, Mercedes-AMG EQE è stato spiato mentre circolava nelle vicinanze della leggendaria pista del Nurburgring.

Mercedes frontale

Gli ultimi scatti della Mercedes-AMG EQE su strada la ritraevano nei test di collaudo dello sterzo posteriore per affrontare curve strette in un proibitivo paesaggio artico. Ora nelle foto spia vediamo l’EV ad alte prestazioni transitare lungo una rotonda, ma sulla base della posizione in cui è stata avvistata, presto le faccende si complicheranno.

Mercedes-AMG EQE: le immagini del muletto nei test su strada

Mercedes-AMG EQE foto spia

Il team di Motor1 ha, infatti, catturato il muletto mentre scorrazzava nei pressi dell’iconico circuito del Nurburgring, in Germania. Al momento mancano delle immagini in pista, tuttavia l’occasione è stata propizia per ottenere foto chiare e ad alta risoluzione. Il veicolo monta pneumatici Michelin Pilot Sport su cerchi da 22 pollici. Si tratta di un indizio importante sulla appartenenza dello sport utility alla gamma AMG, così come i massicci freni visibili dietro i cerchi a raggi. Meno ovvie sono le gonne laterali più larghe, sebbene tutto porti alla medesima conclusione.

Mercedes-AMG EQE foto spia

L’involucro mimetico aderente non nasconde il contorno della griglia o delle prese d’aria angolari della Mercedes-AMG EQE nella zona anteriore. Da ora è possibile avere una buona idea del frontale dell’EQE standard, ma la declinazione AMG dovrebbe presentare alcune modifiche per distinguersi. Potrebbero esserci due versioni, un EQE 53 e un EQE 43 entry-level. Le immagini inducono a pensare che questa sia la 53, con la 43 caratterizzata da un assetto meno aggressivo e da una potenza inferiore.

Mercedes-AMG EQE foto spia

A tal proposito, i giorni in cui AMG ha spremuto i propulsori a combustione interna della Casa di Stoccarda sono contati. Il suv EQE 53 full electric raggiungerà probabilmente gli 677 cavalli (506 kW) della berlina Mercedes-AMG EQE, utilizzando due unità elettriche con una batteria da 90,6 kWh. Invece, la EQE 43 potrebbe erogare 469 CV (350 kW), rispecchiando la berlina EQE 43. All’interno, è visibile l’Hyperscreen ed è già apparsa in azione una fantastica funzione di sterzo posteriore.

Non ci sono stati tanti avvistamenti della AMG, ma sono passati 10 mesi da quando il primo muletto è emerso in pubblico. Ciò significa che presumibilmente debutterà prima della fine del 2022.