in

Mercedes amplia la partnership con CATL per la fornitura di batterie

Le batterie proverranno dalla nuova fabbrica di CATL presente in Ungheria

Mercedes CATL batterie

Mercedes sta compiendo un altro passo importante per aumentare lo sviluppo e la produzione di celle e moduli per batterie ad alte prestazioni di prossima generazione nel suo percorso verso un futuro completamente elettrico. Il nuovo stabilimento CATL di Debrecen (Ungheria) fornirà celle per batterie per gli stabilimenti produttivi della Stella a tre punte presenti in Germania e Ungheria.

La nuova fabbrica ungherese amplia la partnership tra Mercedes e CATL, annunciata per la prima volta nell’agosto 2020, e segna la prossima pietra miliare in una strategia di acquisto locale. La casa automobilistica tedesca ha scelto il produttore cinese, leader mondiale delle nuove tecnologie innovative nel campo dell’energia, per espandere il suo approvvigionamento globale di celle per batterie.

Mercedes: il nuovo stabilimento CATL di Debrecen fornirà batterie agli impianti europei della Stella

Sappiamo che la Stella di Stoccarda prevede di costruire oltre 200 GWh di capacità della batteria entro la fine del decennio. L’impianto fornirà le celle della batteria per le Mercedes di prossima generazione. Il produttore di auto rafforza così la sua strategia Electric Only con celle, moduli e sistemi avanzati CO2-neutral forniti da CATL.

Per la prima volta, la produzione di celle della batteria CO2-neutral per gli ultimi modelli Mercedes è stata verificata e certificata da società terze DEKRA e SGS. In linea con questa strategia, il nuovo stabilimento CATL in Ungheria produrrà anche celle per batterie per Mercedes a emissioni zero.

Markus Schäfer, membro del Consiglio di Amministrazione di Mercedes Group AG e CTO responsabile per lo sviluppo e l’approvvigionamento, ha detto che questo nuovo sito all’avanguardia di CATL in Ungheria è un’altra pietra miliare per poter aumentare la produzione di veicoli elettrici insieme ai partner chiave.

Con CATL, Mercedes ha un leader tecnologico come suo partner che fornisce celle per batterie CO2-neutral di prim’ordine per i suoi EV di prossima generazione in Europa. L’azienda tedesca è orgogliosa di vedere la sua Ambition 2039 supportata dall’impegno di CATL per una produzione a emissioni zero in Ungheria.

Robin Zeng, fondatore e presidente di CATL, ha dichiarato che non c’è dubbio che lo stabilimento di Debrecen consentirà di affinare ulteriormente il suo vantaggio competitivo, rispondere meglio ai suoi clienti in Europa e accelerare la transizione verso la mobilità elettrica nel Vecchio Continente.

Il progetto green-field in Ungheria rappresenterà un passo da gigante nell’espansione globale di CATL e anche un passo importante nei suoi sforzi per dare un contributo eccezionale alla spinta all’energia green per l’umanità.

La Stella di Stoccarda sarà 100% elettrica entro la fine del decennio

Nel luglio 2021, Mercedes ha annunciato che sarà pronta per diventare completamente elettrica entro la fine del decennio, ovunque le condizioni di mercato lo consentano. Per raggiungere quest’obiettivo, la casa tedesca ha bisogno di una capacità produttiva totale di batterie di oltre 200 GWh entro la fine del decennio e prevede di costruire otto fabbriche in tutto il mondo insieme a partner, quattro delle quali in Europa. Mercedes sta collaborando con una serie di aziende all’avanguardia per garantire che l’aumento globale della produzione di veicoli elettrici rimanga in linea.

Il nuovo stabilimento di CATL in Ungheria è un altro passo importante per Mercedes verso questo obiettivo. Nel marzo 2022, la Stella a tre punte aveva già annunciato di unire le forze con Stellantis e Saft per trasformare la joint venture ACC in un campione europeo di batterie con ambizioni globali.

Le celle della batteria sono il cuore di sistemi di batterie altamente complessi. La loro chimica contribuisce in modo significativo alle prestazioni, all’autonomia e alla durata degli EV. Attraverso la sua partnership strategica con CATL, Mercedes promuoverà lo sviluppo delle migliori batterie agli ioni di litio attuali e future.

Il costruttore automobilistico si affida a un kit batteria modulare e altamente standardizzato che consente l’integrazione di celle e moduli batteria di diversi partner di sviluppo attraverso componenti e interfacce progettati in modo uniforme.

Il produttore cinese utilizzerà principalmente elettricità proveniente da energie rinnovabili per la produzione di tecnologie per batterie ad alte prestazioni. Altri importanti aspetti della sostenibilità sono l’approvvigionamento responsabile delle materie prime e l’uso intelligente delle risorse. Per le celle della batteria verranno impiegate solo materie prime estratte dalle miniere controllate. Infine, i partner stanno riducendo i materiali importanti con l’uso di nuove tecnologie.

Looks like you have blocked notifications!