in

Mercedes anticipa la sua prima showcar virtuale

Con un intervento sui social, la Mercedes anticipa la sua prima showcar virtuale: dovrebbe trovare impiego in League of Legends.

Mercedes showcar

Gorden Wagener, Chief Design Officer di Mercedes-Benz, mostra sul web la prima show car completamente virtuale del marchio sul suo profilo Instagram ufficiale. Stando agli hashtag utilizzati nel post dall’alto rappresentante del marchio, il veicolo potrebbe debuttare durante il campionato mondiale di League of Legends 2022 che va in scena dal 29 settembre al 5 novembre.

Mercedes, c’è sempre una prima volta per tutto: la show car virtuale apre un nuovo capitolo nella storia del marchio

Mercedes showcar

Il teaser di Wagener avvolge l’auto in un telo traslucido che offre uno sguardo al mezzo sottostante. In generale, le sue linee sono molto rotonde. C’è una griglia rettangolare davanti con un emblema Mercedes illuminato al centro.

I fari sono strisce luminose verticali. I parafanghi sporgono lontano dal corpo. A giudicare dalle proporzioni, la macchina sembra essere una coupé.

La forma della show car assomiglia un po’ a una versione più esagerata della recente Mercedes-AMG Vision AMG Concept. Quel modello ha peraltro parecchio curve, ma l’abitacolo in questione ne prende le distanze.

Mercedes immagina la Vision AMG Concept a mo’ di una ipotetica futura berlina elettrica ad alte prestazioni. Si baserebbe sull’architettura AMG.EA e usufruirà di propulsori a flusso assiale.

League of Legends appartiene al genere di videogiochi multiplayer online battle arena. Nella modalità competitiva più comune, due squadre di cinque player gareggiano per distruggere la base della fazione avversaria. Si possono pure battere personaggi non giocanti per guadagnare punti esperienza e oro.

Mercedes showcar

Non è chiaro in che modo la Mercedes rappresentata verrà incorporata nel titolo. Alcuni dei personaggi disponibili cavalcano animali o pilotano veicoli, quindi l’esemplare potrebbe plausibilmente ricoprire un ruolo del genere.

La società Riot Games sviluppa League of Legends. Per il campionato del mondo del 2022, ha chiesto a Lil Nas X di creare una sigla per l’evento .

Mercedes ha una storia di collaborazione con Riot Games per il mondiale di League of Legends. L’anno scorso, ha contribuito a progettare l’anello consegnato ai vincitori. Wagener ha condiviso un breve video a riguardo tramite il social Instagram.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!