in

Mercedes Classe E: sguardo all’abitacolo nell’ultimo video spia

Nell’ultimo video spia è possibile mettere gli occhi sulla nuova Mercedes Classe E, attualmente impegnata con i test su strada.

Mercedes Classe E muletto

La Mercedes Classe E 2023 continua con i suoi test in luoghi diversi, senza essere praticamente scoperta all’esterno. Tuttavia, un nuovo video spia rivela un dettaglio molto interessante che conferma le voci già trapelate: una dashboard più avanzata e un sistema MBUX.

Mercedes Classe E Model Year 2023: il filmato dei test su strada mostra i nuovi interni

Mercedes Classe E muletto

Praticamente fin dalle prime foto spia della prossima generazione della Mercedes Classe E, erano emersi i dettagli più stuzzicanti e, tra questi, un abitacolo che sarà rivisto. L’innovazione in Mercedes è una delle chiavi del successo, e anche un fattore distintivo, e la “W214” non farà di certo eccezione.

Per la prima volta è possibile scorgere chiaramente lo schermo digitale estendersi alla console centrale e unirsi alla sezione touch che occupa questa parte e al tunnel di trasmissione, sotto forma di “L”.

Un design rivoluzionario attraverso cui quelli della Stella puntano a distinguersi dalla concorrenza, apportando degli upgrade al sistema MBUX. Fino ad ora sapevamo che la nuova Classe E avrebbe mantenuto gli interni della Classe C e della Classe S, aggiungendo un ulteriore schermo sul lato destro del cruscotto, nello stile puro della Taycan come elemento on demand.

Mercedes Classe E muletto

Una vera sorpresa, tuttavia dalla logica facile da comprendere, se teniamo conto di un “particolare”: il marchio tedesco ha deciso di implementare l’Hyperscreen MBUX esclusivamente sui veicoli elettrici. Un avvistamento davvero degno di nota quello accaduto, perciò ci aspettiamo foto spia più dettagliate degli interni nelle settimane a venire, anche se la Casa non lo renderà facile.

Il marchio è al corrente dei preparativi a Monaco, dove stanno cercando di bruciare le tappe per la presentazione del suo diretto rivale, dunque gli sforzi profusi mirano a permettere la presentazione della Mercedes Classe E entro la fine dell’anno. L’azienda vuole lanciare la rinnovata versione nei primi mesi del 2023, con motori a quattro cilindri da 2,0 litri a benzina e diesel, e completare l’offerta con le interpretazioni a sei cilindri e PHEV nel prossimo anno e in apertura del 2024.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!