in ,

Mercedes Classe E Station Wagon: avvistata la nuova generazione [FOTO SPIA]

Il Costruttore della Stella ha portato al debutto sulle strade tedesche i primi prototipi della nuova Mercedes Classe E Station Wagon

Classe E SW

Il Costruttore della Stella ha portato al debutto sulle strade tedesche i primi prototipi della nuova Mercedes Classe E Station Wagon. La variante di carrozzeria più pratica e destinata alle famiglie appare completamente camuffata, ma tuttavia in avanzato stato di sviluppo a giudicare da queste primissime foto spia del modello che arriverà sul mercato a partire dal 2024.

Mercedes ha approfittato delle ultime fasi di sviluppo, in cui la nuova generazione della Mercedes Classe E si trova, per lanciare i primi prototipi della variante di carrozzeria più pratica sulle strade tedesche. La nuova Mercedes Classe E Station Wagon è stata appena avvistata e fotografata in alcune interessanti foto spia, completamente camuffata con dettagli che a malapena svelano le proprie caratteristiche estetiche.

Avvistata nei pressi del quartier generale di Sindelfingen, la Mercedes Classe E Station Wagon condividerà la stessa immagine del frontale della berlina, con fari affilati caratterizzati da uno stile più moderno ed elegante con una firma doppia per le luci di marcia diurna a LED e con una grande griglia per il radiatore. Niente di veramente nuovo e distintivo fino alle porte posteriori, anche oltre, perché la nuova variante Station Wagon continuerà ad avere un ampio sbalzo posteriore che fornirà spazio extra al bagagliaio.

Classe E SW

Un design più moderno caratterizzerà quest’area, con fanali ora aggiornati, integrate da dettagli speciali come le maniglie delle portiere incastonate nella carrozzeria e “uscenti” a scomparsa elettricamente, dotazioni che saranno optional negli allestimenti di base e di serie nelle varianti più accessoriate. Rispetto al modello attualmente in vendita, la futura Mercedes Classe E Station Wagon offrirà anche più spazio per gli occupanti dei sedili posteriori, soprattutto grazie a qualche millimetro in più guadagnato nel passo e nel valore relativo alla larghezza della vettura.

La futura Mercedes Classe E Station Wagon condividerà gli interni con la berlina

La nuova Mercedes Classe E Station Wagon condividerà con la variante berlina anche gli interni eleganti e lussuosi, con il terzo schermo che si aggiunge a un cruscotto già altamente tecnologico, aggiungendo anche un’ampia gamma di dotazioni di sicurezza, comfort e connettività. Tra questi, il nuovo modello del Costruttore della Stella destinato alle famiglie avrà anche l’asse posteriore sterzante attivo con 4,5º di angolo già di serie e 10º come optional; un sistema che faciliterà notevolmente le manovre, e la stabilità in curva alle elevate velocità, così come una sospensione pneumatica di nuova generazione fornirà un maggiore comfort a bordo durante i lunghi viaggi.

Classe E SW

La gamma della nuova Mercedes Classe E Station Wagon, che sarà presentata durante la seconda metà del 2023 e lanciata sul mercato nella prima del 2024, avrà a disposizione un propulsore 2.0 litri e un’unità da 3.0 litri in linea a quattro e sei cilindri alimentate a benzina e opzioni alimentate a diesel, tutte con tecnologia “EQ Boost” a 48 Volt con cambio automatico a 9 rapporti; si tratta di alcune architetture che serviranno anche come base per le versioni ibride plug-in che verranno offerte. Una tecnologia che sarà disponibile con la trazione integrale 4MATIC e una batteria che raggiungerà un’autonomia massima di 100 chilometri con una singola ricarica.

Foto, Carscoops
Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!