in

Mercedes eEconic: partita la produzione del secondo truck elettrico

Il nuovo modello a zero emissioni è stato sviluppato assieme ai clienti

Mercedes eEconic

Il Mercedes eEconic è entrato in produzione in serie nello stabilimento di Wörth, nella Renania meridionale-Palatinato. In breve tempo, il secondo modello dei camion Mercedes elettrici a batteria uscirà dalla linea di produzione della fabbrica tedesca, dopo il lancio in serie dell’eActros nell’ottobre 2021.

Il nuovo eEconic è stato sviluppato insieme ai clienti e, dopo un’intensa serie di test, è stato sottoposto a prove pratiche da maggio 2022. Il primo esemplare in serie sarà consegnato a Urbaser A/S, azienda operante nel settore dello smaltimento dei rifiuti in Danimarca. Altri clienti hanno già optato per l’eEconic di serie e le varie unità ordinate saranno consegnate nel corso dell’anno.

Mercedes eEconic
Mercedes eEconic, il primo esemplare sarà consegnato a Urbaser A/S

Mercedes eEconic: la divisione Special Trucks ha avviato la produzione del nuovo modello

Ralf Forcher, Head of Mercedes Special Trucks, ha detto che dal bozzetto al veicolo finito, dal prototipo al camion di produzione, finalmente è giunto il momento. Con il Mercedes eEconic, il brand sta mettendo il primo Mercedes Special Truck su strada con motore elettrico.

La collaborazione con i suoi clienti ha dimostrato che città e comuni vogliono veicoli a emissioni zero per le loro flotte. Soprattutto per quanto riguarda le grandi città, sono necessarie soluzioni logistiche e di smaltimento dei rifiuti silenziose, pulite e sicure. Mercedes offre il camion giusto per questo.

Mercedes eEconic

Andreas Bachhofer, responsabile della produzione e dello stabilimento di Wörth, ha dichiarato che nell’autunno del 2021 stavano dando il via libera alla produzione in serie dei camion elettrici nell’impianto di Wörth con l’eActros e ora si continua con l’eEconic.

Ciò è reso possibile dalla produzione flessibile e dal team altamente motivato di Daimler Trucks, che ha integrato l’eEconic nella linea di produzione in brevissimo tempo e sta lavorando fianco a fianco per soddisfare le esigenze di alta qualità dei clienti. L’inizio della produzione del secondo camion elettrico a Wörth dimostra ancora una volta che siamo già nel mezzo di una trasformazione di nuovi sistemi di azionamento.

Mercedes eEconic

Il Mercedes eEconic sarà prodotto nella linea di assemblaggio Mercedes Special Trucks esistente, in parallelo e in modo flessibile insieme ai camion endotermici. Dopo che il veicolo è stato in gran parte assemblato, l’elettrificazione dell’eEconic continua nel Future Truck Center, dove, proprio come l’eActros, è dotato dei componenti di azionamento elettrico.

In diverse fasi di produzione vengono installate, tra le altre cose, le batterie ad alto voltaggio e l’unità di ricarica. Una volta assemblati tutte le componenti ad alta tensione, l’intero sistema può essere messo in funzione e il truck è pronto per la guida.

Mercedes eEconic

Nel corso della trasformazione verso il trasporto a emissioni zero, la fabbrica di Wörth si è posta l’obiettivo, tra l’altro, di sviluppare continuamente la propria forza lavoro per la produzione di autocarri con nuovi propulsori.

Ciò include anche garantire che i dipendenti, che lavorano su veicoli ad alta tensione come l’eEconic, siano sottoposti a formazione e sviluppo specifici. Dal 2018, i dipendenti dello stabilimento tedesco sono qualificati per la produzione di truck elettrici. Ad oggi, circa 2700 lavoratori sono stati formati per la gestione di veicoli e componenti ad alta tensione presso il centro di formazione del sito. Hanno così acquisito le conoscenze necessarie e sono preparati in modo ottimale per le nuove esigenze di produzione.

Mercedes eEconic

Condivide le specifiche tecniche con l’eActros

Le specifiche tecniche chiave di eEconic sono sostanzialmente identiche a quelle di eActros. La versione per la raccolta dei rifiuti è progettata per coprire la stragrande maggioranza dei tipici percorsi di raccolta dei rifiuti gestiti da un Econic in un unico turno.

La propulsione elettrica consente di realizzare un pavimento piano nell’abitacolo. Ciò facilita gli spostamenti all’interno ed è particolarmente vantaggioso quando il conducente desidera lasciare il veicolo attraverso la porta sul lato del copilota, ben lontano dal traffico. Un significativo aggiornamento rispetto all’Econic convenzionale si presenta sotto forma del moderno e intuitivo cockpit multimediale.

Mercedes eEconic

Un ulteriore highlight dell’equipaggiamento è la vetratura panoramica e il parabrezza Thermocontrol rivestito e riscaldato che previene anche l’appannamento del parabrezza dovuto alle condizioni meteorologiche, migliorando così la visuale della strada intorno al veicolo.

Lo schermo impedisce inoltre che l’interno si surriscaldi alla luce del sole. Sono stati poi apportati importanti vantaggi in termini di sicurezza nel traffico urbano. Di serie, il Mercedes eEconic è dotato del Sideguard Assist S1R e dell’assistente alla frenata di emergenza Active Brake Assist di quinta generazione.