in

Mercedes EQE svelata a Monaco

Mercedes EQE
Mercedes EQE

Mercedes ha presentato la nuova EQE, un’altra auto elettrica per la sua nuova gamma EQ, in un evento poco prima dell’inizio ufficiale del Motor Show di Monaco 2021. Il nuovo modello elettrico assomiglia molto alla sua sorella maggiore elettrica EQS. Ci vorrà un po’ di tempo prima di poterne ordinare una: Mercedes afferma che la nuova berlina elettrica verrà lanciata a metà del 2022. Fino ad allora, ecco tutti i dettagli che devi sapere.

L’intero spirito del design fronte-retro è quasi il doppio dell’EQS, ma lo racchiude in un ingombro ridotto. È progettato per essere la Classe E del mondo elettrico Mercedes, anche se l’EQE è in realtà più simile dimensionalmente al CLS (4.946 / 1.961 / 1.512 lunghezza / larghezza / altezza). Tuttavia, Mercedes fa di tutto per sottolineare che il passo è più corto con sbalzi più corti.

Come l’EQS, di serie, la Mercedes EQE è dotata di uno schermo di infotainment verticale che si alza dalla console centrale di serie, ma può essere specificato con il nuovo Hyperscreen MBUX, un’unica lastra di vetro che ospita tre display.

Indipendentemente dallo schermo scelto, Mercedes afferma che la sua interfaccia a “livello zero” significa che non dovrai scorrere infiniti menu per accedere alle funzioni più utilizzate, c’è feedback tattile e assistenza alla navigazione in realtà aumentata.

Finora Mercedes ha introdotto l’EQE 350, con altre varianti di potenza in arrivo. Il modello 350 ha una batteria da 90kWh, un motore sull’asse posteriore che produce 288 CV e 530 Nm. Mercedes promette un’autonomia di 660 km e capacità di carico fino a 170kW DC che consentono di aggiungere 250 km in 15 minuti.

Ti potrebbe interessare: Nuova Mercedes-Benz Classe G: mostrata in anteprima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *