in

Mercedes EQG: il fuoristrada elettrico avrà una batteria con maggiore densità energetica

La versione Extended Range del SUV elettrico avrà una batteria con anodo ad alto contenuto di silicio

Mercedes EQG concept

Mercedes ha appena rivelato che Sila, una startup giapponese specializzata nella tecnologia delle batterie, produrrà un pacco batterie opzionale per il Mercedes Classe G elettrico, che dovrebbe debuttare come Mercedes EQG.

L’anodo ad alto contenuto di silicio di Sila consentirà di ottenere una maggiore densità di energia della batteria, mantenendo la sicurezza e altri parametri legati alle prestazioni, secondo quanto dichiarato dal produttore.

Mercedes EQG concept
Mercedes EQG concept profilo laterale

Mercedes EQG: intorno al 2025 debutterà una versione Extended Range con tecnologia Sila

Rispetto alle celle attuali, la tecnologia Sila è in grado di aumentare la densità energetica fino al 40%, ottenendo una capacità di oltre 800 Wh/l. Si tratta di un progresso significativo che consentirà alle future auto elettriche di immagazzinare molta più energia nello stesso spazio, permettendo di migliorare l’autonomia con una singola carica.

Per il momento la Stella a tre punte non ha rivelato ulteriori informazioni sull’EQG, ma entro il 2025 avrà una versione Extended Range con tecnologia Sila. Lo stabilimento Sila di Washington sarà il luogo di produzione, utilizzando esclusivamente energia rinnovabile. Mercedes è il primo cliente automobilistico a firmare un contratto con la start-up.

La casa automobilistica tedesca ha investito in Sila nel 2019 come parte dei suoi sforzi di ricerca e sviluppo per sviluppare batterie più avanzate per i suoi futuri veicoli a emissioni zero. Questa operazione è ora destinata a dare i suoi frutti con l’introduzione di nuovi veicoli dotati di batterie che sicuramente supereranno quelle attuali in termini di autonomia.

Per quanto riguarda la versione di serie del Mercedes EQG, per il momento abbiamo pochissime informazioni. Ci aspettiamo, però, una gamma composta da più versioni, interni lussuosi tipici dei modelli della Stella di Stoccarda e le caratteristiche off-road che ormai contraddistinguono questo modello da quando ha debuttato la prima generazione.

Per il momento non sono state ancora pubblicate in rete delle foto spia su prototipi camuffati e ciò significa che i test su strada devono ancora iniziare. Restate sintonizzati per ulteriori informazioni!

Mercedes EQG concept