in

Mercedes svela la sua prima show car completamente virtuale

Estesa anche la partnership con Riot Games

Mercedes show car virtuale

Avendo recentemente esteso la sua partnership con lo sviluppatore di giochi Riot Games fino al 2025, Mercedes ha presentato nelle scorse ore tre highlights dei Worlds 2022.

La nuova show car virtuale Mercedes può essere vista nel video musicale dei Worlds di quest’anno, disponibile online dal 23 settembre. Intorno alla Worlds Final, che inizierà il 3 novembre, i fan di San Francisco potranno ammirare l’incorporazione di elementi di design del gioco all’interno del display del veicolo digitale Mercedes EQS.

Mercedes show car virtuale
La show car virtuale di Mercedes e il nuovo EQS SUV

Mercedes: la Stella di Stoccarda estende la partnership con Riot Games

Sarà un’esperienza esclusiva, una volta disponibile, che consentirà anche ai fan del famosissimo gioco di immergersi nel mondo di League of Legends attraverso i loro sistemi di infotainment MBUX.

Inoltre, il Mercedes EQS SUV completamente elettrico è in azione anche su strada. Il SUV di lusso a zero emissioni della Stella di Stoccarda trasporta la Summoner’s Cup attraverso le varie sedi dei tornei negli Stati Uniti. Da inizio ottobre fino alla finale del 5 novembre, è possibile ammirare sia l’EQS SUV che il trofeo reinventato di quest’anno: da New York ad Atlanta fino a San Francisco.

La skin MBUX e la show car sono state sviluppate in un processo di creazione congiunto tra i due partner di collaborazione. Gorden Wagener, Chief Design Officer di Mercedes-Benz Group AG, ha detto che, quando si progetta una show car straordinaria e virtuale, due mondi si fondono: il vero design automobilistico e il design animato.

Grazie allo spazio virtuale, non ci sono limiti a ciò che è possibile fare, il che significa che si possono superare i limiti e dare alla creatività lo spazio per l’inaspettato. Il risultato è qualcosa di unico: la prima show car tutta virtuale di Mercedes.

I team di Riot e del brand tedesco hanno lavorato insieme per perseguire nuove opportunità

Naz Aletaha, Global Head of League of Legends Esports di Riot Games, ha invece dichiarato che, da quando è nata la partnership con la Stella a tre punte, è stato stimolante vedere come i team di Riot e Mercedes continuano a perseguire senza paura le opportunità per elevare e celebrare lo sport.

Che si tratti di una forma fisica, come gli anelli del campionato del mondo o di una show car virtuale, sono entusiasti che l’estensione della loro partnership rafforzi l’impegno collettivo a spingere i limiti creativi che offrono esperienze emozionanti ai fan di LoL Esports per i prossimi anni.

Nel terzo anno di collaborazione, Mercedes continuerà a concentrare tutte le sue attività sulla community globale di fan di League of Legends Esports. Ciò include il ritorno dell’anello League of Legends Esports World Championship, con l’edizione 2022 con un diamante sostenibile al centro.

Inoltre, il format del quiz LoL sul gioco e sui Worlds, che è stato molto popolare sin dal suo lancio nel 2020, sarà nuovamente offerto durante il periodo del torneo di quest’anno. 10.000 forzieri Hextech, scatole virtuali a sorpresa con ambiti oggetti di gioco, verranno assegnati ai partecipanti migliori e più veloci. Le attività sono completate da una campagna multicanale che include spot televisivi e comunicazione sui social media.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!