in

Nuova BMW M2 da 400 CV in arrivo nel 2022

Nel 2022 dovrebbe arrivare la nuova Bmw M2 che avrà un motore da oltre 400 cavalli

BMW
BMW

Una nuovissima coupé BMW M2 è attualmente in fase di sviluppo presso la Divisione M del marchio. Il nuovo modello sarà la seconda generazione della coupé ad alte prestazioni BMW. Insieme a una riprogettazione aggressiva, è probabile che la nuova M2 ottenga una versione meno potente dello stesso motore a benzina a sei cilindri da 3,0 litri utilizzato nell’ultima berlina M3 e nella M4 Coupé. Otterrà anche una serie di modifiche e aggiornamenti meccanici rispetto alla normale Serie 2, tra cui una carreggiata più ampia (la distanza tra le ruote sinistra e destra) e ammortizzatori adattivi per migliorare la maneggevolezza.

La nuova vettura sarà presentata nel 2022. Le dirette rivali includeranno Alpine A110, la Porsche 718 Cayman, Audi RS 3 e la Mercedes-AMG A45. Mentre BMW ha dato alle ultime M3 e M4 un design a griglia a doppio rene sovradimensionato, si pensa che la M2 manterrà una versione più piccola. La parte anteriore dell’auto sarà ancora significativamente diversa per separarla dalla normale Serie 2, aspettatevi un muso più spigoloso con un paraurti anteriore muscoloso e prese d’aria più profonde e cesellate. I passaruota saranno svasati per accogliere la larghezza extra dell’auto e ci saranno prese d’aria sui parafanghi anteriori con il badge M. Sul retro, il caratteristico sistema di scarico quad “M car” sarà caratterizzato da un nuovo diffusore posteriore.

A differenza di alcune rivali, la BMW non ridimensionerà il motore della M2; sarà quasi certamente alimentato da un motore a benzina a sei cilindri turbo da 3,0 litri. Questo è già utilizzato nei SUV X3 M e X4 M, nonché nell’ultima berlina M3 e nella coupé M4. Per aiutare a separarlo dalla M240i xDrive, manterrà il layout della trazione posteriore della vecchia auto e sarà offerto con una scelta di un cambio manuale a sei marce o un automatico a otto velocità.

Per migliorare la sua maneggevolezza, la divisione M di BMW darà al nuovo modello di punta una carreggiata più ampia e sospensioni più rigide. Un differenziale posteriore M Sport migliorerà la trazione e gli ammortizzatori adattivi M Sport saranno nell’elenco delle opzioni.

Ti potrebbe interessare: BMW e Mercedes vogliono ridurre l’offerta per mantenere i prezzi alti

Bmw M2
Bmw M2

Lascia un commento