Peugeot 3008 Hybrid: prima ibrida dal motore diesel

peugeot 3008 hybridPresentata al Salone di Ginevra la Peugeot 3008 Hybrid4 è la prima ibrida con motore turbodiesel.

Cuore della nuova arrivata in casa Peugeot è il motore turbodiesel 2.0 HDI FAP da 168 cavalli, e il motore elettrico 27 KW da 37 cavalli.

Il vantaggio di questa combinazione su Peugeot 3008 Hybrid4 vede la riduzione di circa il 30% dei consumi rispetto ad una motorizzazione benzina di uguale cilindrata.

L’anima della Peugeot 3008 Hybrid4 è l’ampia scelta della modalità di guida che si concretizza in quattro opzioni:

Automatico – il motore è gestito in toto dall’elettronica che utilizza in modo ottimale entrambi i motori;

Elettrico – utilizza il motore elettrico, ma in fase di accelerazione entra in gioco anche il motore diesel. Ottima soluzione per la città ma stando ai risultati delle prove è ancora da migliorare la durata delle batterie;

4WD – i due motori funzionano contemporaneamente per azionare le ruote. Nello specifico il motore elettrico muove le ruote anteriori, mentre il motore termico quelle posteriori.

La cosa interessante è che sulla Peugeot 3008 Hybrid4 non vi è permanenza delle 4 ruote motrici come nella maggior parte dei SUV;

Sport – l’utilizzo contemporaneo dei due motori rende di più soprattutto durante il cambio marce, poiché risulta essere più rapido e molto più “liscio” offrendo lo spirito per una guida dinamica.

A guardarla sembra essere a metà strada tra un SUV, una berlina e una monovolume, e proprio queste caratteristiche si ritrovano all’interno in fatto di spazio, abitabilità e capacità di carico.

In quanto a misure si nota la lunghezza di 4.365 metri, la larghezza di 1.83 metri e l’altezza di 1.63 metri.

Gruppi ottici anteriori rinnovati grazie anche alla presenza delle luci diurne a LED, interessante lo spirito off road dato dall’ampia griglia anteriore.

Al posteriore la prima cosa che salta all’occhio è lo spoiler bicolore e le ampie fasce di protezione che avvolgono la parte inferiore.

La Peugeot 3008 Hybrid4 è piena di tecnologia al suo interno grazie al dispositivo Wifi On Board, alla presa da 230V/USB, al supporto multimediale universale che può essere montato sui poggiatesta e tanto altro ancora.

Tutto questo a partire da 35.000 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.