in

Skoda Enyaq Coupé iV: presentazione ufficiale il 31 gennaio (VIDEO)

Skoda ha ufficializzato la data di presentazione in anteprima mondiale della Enyaq Coupé iV

Locandina presentazione mondiale Skoda Enyaq iV Coupè

Come la Enyaq iV, anche la nuova Skoda Enyaq Coupé iV si basa sulla piattaforma MEB del Gruppo Volkswagen. Con un coefficiente di resistenza aerodinamica (Cd) pari a 0,234, la nuova elegante coupé stabilisce il punto di riferimento nel segmento e migliora il già eccellente valore della Enyaq iV, proprio in virtù del diverso andamento della carrozzeria. Dal montante centrale, la linea del tetto della versione coupé degrada dolcemente verso la parte posteriore, fondendosi con il portellone posteriore e culminando con un profilo netto. Il video teaser mostra anche la caratteristica calandra Crystal Face della Enyaq Coupé iV, illuminata da 131 LED. L’anteprima mondiale della nuova Skoda Enyaq Coupè iV si svolgerà il 31 gennaio 2022.

Skoda Enyaq iV: la scheda tecnica

Skoda offre due capacità di batteria e tre motorizzazioni per la Enyaq Coupè iV, una chiamata 60 e una 80. Le batterie sono inserite nel pianale della piattaforma MEB del Gruppo Volkswagen. La versione 60 monta una batteria agli ioni di litio con una capacità di 62 kWh, di cui 58 kWh netti. Il motore elettrico produce 132 kW e muove le ruote posteriori con trasmissione a un rapporto. Anche la versione 80 ha la trazione posteriore e una motorizzazione elettrica da 150 kW di potenza, ma monta una batteria più grande.
Quando è dotata dalla batteria più grande da 82 kWh (di cui 77 kWh disponibili all’uso) e grazie all’eccellente aerodinamica con un coefficiente di resistenza (cd) di 0,247, questa variante ha un’autonomia di 535 km, la più ampia nella gamma ENYAQ iV.

Poi c’è una terza versione che è un miglioramento della Skoda Enyaq Coupé iV 80 che si chiama 80x: monta la medesima batteria da 82 kWh che alimenta anche un secondo motore elettrico da 80 kW sull’asse anteriore, fornendo così al veicolo la trazione integrale. In sinergia, i due motori elettrici raggiungono una potenza di 195 kW. Se alimentata in corrente alternata fino a 11 kW la ricarica della nuova coupé può essere completata nel giro di sei o otto ore. La Skoda Enyaq Coupe iV può essere ricaricata anche presso le stazioni di ricarica veloce a corrente continua con una potenza fino a 125 kW.

Tra gli optional troviamo l’ “iV Universal charger” un caricatore mobile che trova collocazione nel vano bagagli e che grazie ai connettori intercambiabili permette di ricaricare in svariate situazioni con potenza fino a 11kW in corrente alternata. Di seguito riportiamo il video ufficiale di Skoda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.