in

Smart: avvistato in Cina il primo SUV elettrico

Smart
Smart

La nuova era delle Smart, esclusivamente elettriche, inizia con quello che sarà il suo primo SUV. L’azienda ha recentemente presentato i primi teaser e ricreazioni di questa nuova progenie e ora è stata avvistata in fase di test di sviluppo. È stato avvistato in Cina, dove verrà prodotto questo B-SUV, e sotto stretto camuffamento. La prossima smart nascerà nella Repubblica Popolare, a seguito dell’alleanza con Geely, che comprende la nuova generazione di smart fortwo.

Nello specifico, questa unità di prova è stata ritratta dal media cinese Yiche, nelle strutture di un centro di ricerca sulla tecnologia automobilistica con sede a Yancheng. La presentazione di questo smart urban SUV ancora senza nome avverrà al Salone di Monaco 2021, che apre i battenti tra il 7 e il 12 settembre in un formato misto (virtuale e faccia a faccia). Lo farà sotto forma di concept, ma avanzerà gli ingredienti di questa nuova smart la cui versione finale sarà lanciata nel 2022.

Queste prove sono il preludio alle prove su strada aperta, poiché si stanno svolgendo su asfalto pur essendo ancora in circuito chiuso. Secondo questa pubblicazione, è in fase di test di guida e prestazioni, con test di accelerazione in linea, comportamento in curva e in frenata.

Dal momento che il suo debutto sarà a settembre, lo sviluppo della vettura deve essere a buon punto. Va ricordato che questo B-SUV siederà sulla piattaforma SEA (Sustainable Experience Architecture) per auto elettriche di Geely. Questa architettura modulare in grado di ospitare una vasta gamma di segmenti. Produrrà la Volvo XC20 ha confermato e la nuova fortwo.

Ti potrebbe interessare: Il primo SUV di Smart si mostra in alcuni teaser

Smart
Smart

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.