in ,

Tesla costruirà la Model Y con batterie BYD presso la Gigafactory di Berlino

Tesla utilizzerà le nuove batterie di BYD non a Shanghai come si pensava in un primo momento ma nella sua Gigafactory di Berlino

Dopo mesi di voci secondo cui Tesla utilizzerà le batterie a lama di BYD alla Gigafactory di Shanghai, c’è una sorprendente svolta di eventi che suggerisce che Tesla utilizzerà effettivamente le nuove celle della batteria alla Gigafactory di Berlino e, secondo quanto riferito, ha già preso in consegna le prime celle.

Tesla utilizzerà le nuove batterie di BYD non a Shanghai ma nella sua Gigafactory di Berlino

Nel 2020, BYD, un’azienda cinese di veicoli elettrici e batterie, ha introdotto la sua nuova cella della batteria a lama. Le nuove celle utilizzano la chimica LFP, ma il nuovo fattore di forma, che sembra una lama, è la vera innovazione che consente una cella più sicura e una maggiore densità di energia a livello di pacco, secondo l’azienda.

BYD ha scritto in un comunicato stampa: “Durante i test di penetrazione dei chiodi, la Blade Battery non emetteva né fumo né fuoco dopo essere stata penetrata e la sua temperatura superficiale ha raggiunto solo 30-60°C. Nelle stesse condizioni, una batteria al litio ternaria ha superato i 500°C e brucia violentemente, e mentre una batteria convenzionale al litio ferro fosfato non emette fiamme o fumo apertamente, la sua temperatura superficiale ha raggiunto temperature pericolose comprese tra 200 e 400°C.”

“Ciò implica che i veicoli elettrici dotati di batteria Blade sarebbero molto meno suscettibili di andare a fuoco, anche quando sono gravemente danneggiati. Sebbene questa funzione offra ovviamente grandi vantaggi in termini di sicurezza, offre anche miglioramenti della gestione termica e BYD afferma che il fattore di forma consente miglioramenti della densità di energia eliminando la necessità di moduli.”Tesla Model Y

Tesla Model Y
Tesla utilizzerà le nuove batterie di BYD non a Shanghai come si pensava in un primo momento ma nella sua Gigafactory di Berlino

Vedremo dunque in proposito quali altre novità arriveranno dalla casa automobilistica di Elon Musk nei prossimi giorni.

Ti potrebbe interessare: Tesla: ecco quale è il motivo per cui Elon Musk ha venduto 7 miliardi di dollari delle sue azioni

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!