in

Vanwall Vandervell S: in arrivo una nuova berlina da 588 CV

In Germania dovrebbe partire da 128.000 euro

Vanwall Vandervell S render

Vanwall, una start-up tedesca, sta costruendo una berlina 100% elettrica che dovrebbe arrivare entro la fine di quest’anno. Purtroppo, al momento sono emerse pochissime informazioni sulla Vanwall Vandervell S, ma possiamo avere un piccolo assaggio grazie ad alcuni render ufficiali, oltre ad altri dettagli riguardanti le performance.

La settimana scorsa, Vanwall ha annunciato che porterà la sua 680 Hypercar a Le Mans e questo segnerà un importante traguardo dal 1961, anno in cui abbiamo visto correre l’ultima vettura Vanwall.

Vanwall Vandervell S render
Vanwall Vandervell S tre quarti posteriore

Vanwall Vandervell S: sarà disponibile entro fine anno in due versioni

Ritornando alla berlina 100% elettrica, sarà disponibile in due versioni chiamate S ed S Plus. La prima avrà la trazione integrale AWD (quindi due motori elettrici) e svilupperà 324 CV di potenza massima, oltre ad assicurare fino a 450 km di autonomia con una singola ricarica. La start-up tedesca afferma che lo scatto da 0 a 100 km/h avverrà in soli 4,9 secondi. La Vandervell S Plus, invece, disporrà di 588 CV e un’autonomia di 420 km, per uno scatto da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi.

In base ai render ufficiali, la Vanwall Vandervell S avrà un design elegante, delle proporzioni compatte, alcuni elementi in fibra di carbonio a vista e dei cerchi da 22”. L’azienda tedesca afferma che le prime consegne partiranno nel terzo trimestre di quest’anno, con prezzi da 128.000 euro (tasse escluse) in Germania.

Vanwall Vandervell S render

I clienti avranno la possibilità di scegliere qualunque colore preferito per la carrozzeria e cinque diverse opzioni sviluppate appositamente per l’abitacolo. Inoltre, Vanwall afferma che saranno disponibili su richiesta diversi optional da poter aggiungere alla vettura elettrica.

È prevista la produzione di soli 500 esemplari della Vandervell S. A parte queste informazioni, purtroppo, la start-up tedesca non ha rivelato nient’altro, ma ha dichiarato che “la leggerezza è un altro elemento chiave per ottenere prestazioni eccezionali”. Presumiamo che la Vanwall Vandervell S offrirà un peso contenuto considerando che si tratta di un veicolo elettrico.

Vanwall Vandervell S render

Non conosciamo neanche quale tipo di batteria è stata utilizzata oppure i tempi di ricarica offerti. Inoltre, non si sa se si tratta di un’auto elettrica costruita da zero oppure se è basata su un modello già presente sul mercato.

A giudicare dalle proporzioni e dal design, la Vandervell S potrebbe aver preso in prestito alcune caratteristiche dalla Hyundai Ioniq 5 (o dalla versione N) o dalla Kia EV6 GT.